Giacomassi (Cis): l’inaugurazione dell’impianto Urea è una tappa importante per il miglioramento ambientale

Giacomassi (Cis): l’inaugurazione dell’impianto Urea è una tappa importante per il miglioramento ambientale

“L’inaugurazione avvenuta alla presenza del ministro dell’Ambiente Stefania Prestigiacomo e del governatore della Regione Puglia Niki Vendola dell’impianto dell’urea che riduce del 50% le
emissioni di diossine e furani dell’Ilva di Taranto, rappresenta una tappa importante nel processo di miglioramento dell’impatto ambientale del più grande impianto siderurgico europeo”. Lo
dichiara in una nota Fulvio Giacomassi, Segretario confederale della Cisl. “È significativo- sottolinea Giacomassi- che gli investimenti di miglioramento ambientale dell’impianto avvengano
in un momento di crisi del mercato dell’acciaio, infatti oltre il 50% del personale – circa 7mila persone – sono attualmente in cassa integrazione. Questo significa che l’impegno per il
miglioramento dell’impatto ambientale non è una scelta tattica, ma costituisce una scelta strategica del gruppo Riva”. “Tali investimenti- continua Giacomassi- aprono una finestra di
fiducia verso il futuro con un impegno dell’azienda a vantaggio dell’impiego delle migliori tecnologie rispettose dell’ambiente”. “Da Taranto, dunque- conclude Giacomassi- si conferma una
prospettiva nuova che rende credibili e reciprocamente vantaggiose le sinergie tra industria, lavoro e ambiente nel nuovo scenario dello sviluppo sostenibile che tiene insieme economia ambiente e
occupazione”.

Leggi Anche
Scrivi un commento