G8 Agricolo: Cison di Valmarino (TV) piccolo comune di 2553 abitanti nel giorno della Festa Nazionale dei Piccoli Comuni

G8 Agricolo: Cison di Valmarino (TV) piccolo comune di 2553 abitanti nel giorno della Festa Nazionale dei Piccoli Comuni

I grandi degli otto Paesi più sviluppati si troveranno nel piccolo comune di Cison Valmarino (Treviso) di appena 2553 abitanti scelto quale sede dello storico appuntamento del G8
dell’agricoltura dove sarà inaugurata dalla Coldiretti, sabato 18 e domenica 19 aprile, la prima rassegna nazionale dei grandi prodotti nati nei circa 5800 piccoli comuni con meno di
cinquemila abitanti, in occasione della Festa Nazionale dei Piccoli Comuni Italiani che si svolge sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica e il patrocinio, tra gli altri, del
Ministero delle Politiche Agricole.

I piccoli comuni italiani coprono anche un territorio dove grazie all’agricoltura si «coltiva» oltre la metà della produzione agroalimentare nazionale che ha reso celebre il
Made in Italy nel mondo grazie al lavoro di circa 400 mila imprese agricole impegnate quotidianamente per assicurare la salvaguardia delle colture agricole tradizionali per valorizzare un
ambiente che offre grandi opportunità di sviluppo sostenibile. Far conoscere la varietà dell’offerta alimentare italiana garantita dal forte legame con il territorio che va difesa
nei confronti dell’omologazione è uno degli obiettivi dell’iniziativa durante la quale verranno presentati i dati sull’allarme biodiversità ed risultati dell’indagine on line sui
piccoli comuni.

In tutta Italia i borghi del Belpaese parteciperanno alla giornata dell’orgoglio dell’Italia minore e del Made in Italy organizzata da Legambiente in collaborazione con la Coldiretti, mettendo in
mostra il meglio di sé, organizzando degustazioni, visite guidate, percorsi naturalistici, mostre, convegni, rappresentazioni folkloristiche, musica e sagre.

Leggi Anche
Scrivi un commento