Fipe a Cibus Tour: Una tre giorni di confronto fra gastronauti e cibernauti

Fipe a Cibus Tour: Una tre giorni di confronto fra gastronauti e cibernauti

Una tre giorni di confronto fra gastronauti e cibernauti. È quanto avverrà a Cibus Tour, la prestigiosa rassegna gastronomica della Fiera di Parma in calendario dal 15 al 17
aprile.

Il confronto ideato per l’occasione da Fipe avverrà fra ristoratori, produttori e, per la prima volta, anche food-blogger. Assieme si cercherà di capire quanto e in che
modo la Rete, soprattutto nella versione più evoluta, sta diventando importante per creare un filo diretto e costante fra ristoratore e consumatore. Il futuro, dunque, corre sulla Rete
anche per gli amanti del buon cibo, come dimostrano le nuove tendenze di consultare le guide online scaricabili dai vari Ipod, Ipad, Iphone (e via dicendo) che rischiano di soppiantare le
‘obsolete’ versioni cartacee.

Il ristorante italiano che è lo strumento d’eccellenza per valorizzare il prodotto enogastronomico, tanto da rappresentare il secondo motivo per cui si sceglie l’Italia come meta
turistica, può migliorare ancora la sua offerta arricchendola degli spunti preziosi forniti magari anche dai diari online degli appassionati di gastronomia.

E se il tema dei media telematici è il filo conduttore dei tre giorni, la tavola rotonda (vera) sulle tematiche virtuali si avrà nel pomeriggio di sabato, per culminare nel
workshop di domenica pomeriggio in cui verranno svelati i segreti per costruire i blog e come comunicare con il mondo intero attraverso la Rete.

L’iniziativa nasce infatti per aiutare le aziende di ristorazione italiane ad entrare in comunicazione, appunto, con le nuove applicazioni del Web, dai blog ai social network, che attualmente
rappresentano un importantissimo canale di comunicazione verso il consumatore, ne costituiscono sempre più spesso il punto di riferimento e ne orientano le scelte anche per quanto
riguarda la selezione dei prodotti per la cucina di casa quotidiana. La finalità è quindi quella di ‘costruire’ un circolo virtuoso tra ristoranti, produttori, blogger e
pubblico dei consumatori, e di suggerire ai ristoratori – anche con consigli veloci, pratici e concreti – una comunicazione più attuale, aggiornata e al passo coi tempi, in grado di
aiutarli nel lavoro di ogni giorno.

“La Ristorazione e le Vie del Gusto ai tempi del web”
CIBUS TOUR – FIERE DI PARMA – 15/17 APRILE – PADIGLIONE 5 AREA K041

PROGRAMMA

Show Cooking e Degustazioni

Venerdì 15 aprile

13.00-14.30 – La Tradizione della Cucina Parmigiana

Show cooking dello chef Fabio Romani del Ristorante Romani di Torrile (PR) con la food blogger Adelaide Melles – www.diariodiunapassione.it
Degustazioni: Risotto alla Parmigiana; Tortelli alle Erbe

15.00 – 17.00 – Mille anni e non li dimostra: storia e tradizione della cassata siciliana

Show cooking del maestro pasticcere Salvatore Cerniglia con la food blogger Alexandra Asnaghi ombranelportico.blogspot.com
Segue degustazione

18.00 – 20.00 – La Cucina delle Langhe, del Monferrato e del Roero (CN)

Show Cooking dello chef Franco Piumatti
Degustazione: Vitellone piemontese battuto al coltello con nocciole tostate

20.30-22.30 – Sapori del Golfo dei Poeti

Show Cooking dello chef Matteo D’Ambro in collaborazione la Boscolo Etoile Academy
Degustazione: Linguine con muscoli e zeste di limone

Sabato 16 aprile

11.00-12.00 – Sapori di Sicilia

Presentazione. Due Formaggi DOP, fra natura e cultura a cura di Massimo Todaro, presidente del Consorzio per la Tutela del formaggio Vastedda del Belice
Segue degustazione

12.00-13.00 – Cibo in Strada Show

Presentazione a cura di Sara Querzola – www.fiordifrolla.it e di Franco Marinoni (direttore Confcommercio Arezzo)
L’evento degli ‘street food’ più tipici della cultura popolare come il panino con porchetta o salsiccia, il classico lampredotto, e tanto altro ancora…

13.30-15.00 – La Cucina delle Langhe, Monferrato e Roero

Show Cooking dello Chef Franco Piumatti con la food blogger Sonia Figone – www.nelpaesedellestoviglie.com
Degustazione: Risotto mantecato al Castelmagno con miele e nocciole tostate

17.30 – 19.00 – Sapori di Modena

Show Cooking dello chef patron Luca Marchini – Ristorante “L’Erba del Re” di Modena (una ‘stella’ Michelin) con la food blogger Lorenza Fumelli – www.dissapore.com
Degustazione: Carpaccio… con ironia

19.00- 20.00 – PorchettiAmo – Il Festival delle Porchette d’Italia

Evento dedicato a una grande protagonista del cibo “popolare”: la porchetta
Presentazione a cura di Valeria Carbone
Segue degustazione

20-20.30 – Bottarga Oro di Sicilia, tra tradizione e cultura

Presentazione a cura di Alberto Mannino – azienda ittica “Eus Sicilia”

20.30-22.30 – La Cucina Marinara palermitana

Show Cooking dello chef della Boscolo Etoile Academy
Degustazione: Insalata di boulgur e pomodorino candito con petali di bottarga di tonno profumata agli agrumi di Sicilia

Domenica 17 aprile

11.30 – 12.30 – Il Cannolo Siciliano, dall’impasto a…

Show Cooking del maestro pasticcere Salvatore Cerniglia con la food blogger Nadia Taglialatela – www.vitadaprecisina.com
Segue degustazione

13.00-15.00 – I Sapori del Golfo dei Poeti (SP)

Show Cooking dello chef Matteo D’Ambra di La Spezia con la food blogger Giulia Scarpaleggia – www.julskitchen.com
Degustazione: Testaroli della Lunigiana al pesto e al ragù

17.30-19.30 – La Cucina delle Langhe, del Monferrato e del Roero (CN)

Show Cooking dello Chef Franco Piumatti
Degustazione: La torta di nocciole farcita con zabajone al moscato

Tavole Rotonde e Workshop

Sabato 16 aprile

15.00-17.00 Tavola Rotonda “La ristorazione ai tempi del web 2.0”

Partecipano: Edi Sommariva, Direttore Generale Fipe, Luca Marchini – Ristorante “L’Erba del Re” di Modena (una ‘stella’ Michelin), Sandra Salerno del blog www.untoccodizenzero.it, prof.
Emilio Becheri, Paola Sucato di Donnamoderna.com, Anna Maria Simonini – web marketing consultant e food writer; Alberto Mannino, titolare dell’azienda ittica Eus Sicilia.
Modera Lorenza Fumelli, www.dissapore.com

Domenica 17 aprile

15.00 – 16.30 Workshop “Ristorazione e Vie del Gusto: come comunicare con il mondo dei foodbloggers e costruire un blog”

Consigli pratici e ‘how to do’ per attivare subito una comunicazione costante e quotidiana fra ristoratore – chef, produttori e blog community.
Partecipano: Ugo Gaspardone direttore creativo e fondatore della web agency Between, Sandra Salerno del blog www. untoccodizenzero.it, ristoratori, produttori.

Da visitare

400mq di stand gastronomici curati da aziende e consorzi alimentari, enti pubblici, associazioni, scuole di formazione culinaria, dove è possibile degustare pietanze “doc” ed acquistare
prodotti d’eccellenza.

I partner

Consorzio Turistico Monferrato Langhe e Roero; Associazione Ristoratori Albesi; Parma Restaurants Quality Club; Associazione “Cuore di Parma”; Provincia Regionale di Palermo; Sapori del Golfo
dei Poeti (La Spezia); “Cibo in strada” Show; “PorchettiAmo”; Isnart – Istituto Nazionale Ricerche sul Turismo; Boscolo Etoile Academy; QuiDOP – Portale Italiano dedicato al Mondo dei D.O.P


Redazione Newsfood.com+WebTv

Leggi Anche
Scrivi un commento