Fine Chocolate: Grandi successi azzurri alle Olimpiadi Culinarie

Fine Chocolate: Grandi successi azzurri alle Olimpiadi Culinarie

 

Mirco Della Vecchia ha tenuto alto il nome della Fine Chocolate Organization, e dell’Italia, alla XXII edizione delle Olimpiadi Culinarie che si è tenuta dal 19 al 22
ottobre a Erfurt (Germania).

Le Olimpiadi Culinarie, che si svolgono ogni 4 anni, hanno richiamato 32 squadre nazionali e oltre 2000 cuochi provenienti da tutti il mondo, rappresentando una straordinaria occasione
di confronto internazionale e di valorizzazione delle eccellenze del made in Italy.

Mirco Della Vecchia, maestro cioccolatiere socio della Fine Chocolate Organization e direttore dei corsi di formazione della SCUOLA DI FORMAZIONE della FCO, ha conquistato ben quattro
allori: 3 individuali e uno di squadra.

Il Team della Regione Veneto, composto da Alessandro Silvestri (Team Manager), Michele Nobile, Walter Casanova, Franco Sanna e appunto Mirco Della Vecchia, supportati da uno staff di
altre 10 persone, al termine di una competizione molto serrata si è classificato terzo nella competizioni per team regionali, dietro al team svedese e staccato di soli 4 punti
dal team canadese.

Mirco Della Vecchia, poi, superando oltre 300 cuochi ha conquistato la medaglia d’oro per la migliore decorazione al piatto, grazie ad una realizzazione semplice, ma allo stesso
tempo raffinata ed elegante.

Il maestro cioccolatiere veneto, in più, si è portato a casa altri due bronzi: uno per la realizzazione di 30 praline al cioccolato, di cinque diverse tipologie, tutte
ispirate al cioccolato e ai prodotti di alta qualità tipicamente italiani; un altro nella competizione riservata alle sculture di cioccolato.

Di rilievo anche la prestazione della Nazionale Italiana, che ha concluso le Olimpiadi di Erfurt con un argento e due bronzi.

 

Leggi Anche
Scrivi un commento