Finanziaria: Marini (Coldiretti), primi importanti risultati

Finanziaria: Marini (Coldiretti), primi importanti risultati

Con l’importante stanziamento delle risorse necessarie al finanziamento del Fondo di solidarietà nazionale contro le calamità naturali è stato confermato l’impegno assunto
dal Governo alla nostra Convention. E’ quanto ha affermato il presidente della Coldiretti Sergio Marini nel commentare il voto di fiducia al Governo sul disegno di legge finanziaria alla
Camera.

Oltre alle risorse per il Fondo di solidarietà il disegno di legge finanziaria varato prevede per il 2010, tra l’altro, stanziamenti – precisa la Coldiretti –  – precisa la
Coldiretti – per la fiscalizzazione degli oneri contributivi per le aree montane e svantaggiate (120,2 milioni), per l’accesso al credito (20 milioni), e la rinegoziazione mutui (1 milione),
interventi urgenti (100 milioni), il sostegno ai formaggi stagionati (10 milioni) e la ricerca Made in Italy (15 milioni).

Siamo grati a Governo e Parlamento che – ha sostenuto Marini – si sono impegnati per questo primo importante risultato.  Siamo naturalmente consapevoli che le norme presenti in finanziaria
non risolvono tutti i grossi problemi che vive il nostro settore e per questo ci auguriamo che vengano portate presto a soluzione anche altre misure importanti per evitare – ha concluso Marini
– l’aumento della tassazione per l’acquisto dei terreni e dei carburanti agricoli.

LE MISURE PER L’AGRICOLTURA NELLA FINANZIARIA ALLA CAMERA (MLN)

2010
2011
2012

FONDO DI SOLIDARIETA’
331,9
286,7
296,7

925,3

AGEVOLAZIONI PREVIDENZIALI
120,2

120,2

ACCESSO AL CREDITO
20

20

RINEGOZIAZIONE MUTUI
1

1

INTERVENTI URGENTI

100

100

RICERCA MADE IN ITALY

15
15
20

50

FORMAGGI STAGIONATI

10

10

TAB  C –  AGEA

173,364
133,642
133,642

440,648

TAB  C – CONTRIBUTI AD ENTI

7,268
5,487
5,487

18,242

TAB  C – ENTI DI RICERCA

92,349
92,339
92,339

277,027

TOTALE
871,081
543,168
548,168

1962,417

Fonte: Elaborazioni Coldiretti

Leggi Anche
Scrivi un commento