Finanziaria agricola: emendamenti positivi ma ancora insufficienti

Finanziaria agricola: emendamenti positivi ma ancora insufficienti

“Gli emendamenti alla finanziaria agricola presentati dalla maggioranza di governo correggono almeno in parte l’assenza di politiche di intervento a sostegno del settore. È un risultato
importante che non intendiamo sottovalutare ma che consideriamo ancora insufficiente rispetto alla crisi che il settore sta vivendo”.

È quanto ha dichiarato Stefano Mantegazza, segretario generale della Uila-Uil, intervenendo ai lavori del 3° congresso regionale della Uila Campania. “Si tratta ora di verificare che
gli emendamenti vadano a buon fine e che le risorse imputate non vengano sottratte ad altre finalizzazioni per noi importanti”.

 

“Credo comunque che a questo punto” ha concluso Mantegazza “siano maturate tutte le condizioni di carattere generale perché le trattative per il rinnovo del Ccnl degli operai agricoli
che si aprono il 16 dicembre possano procedere rapidamente verso una conclusione positiva”.

Leggi Anche
Scrivi un commento