Evasione casa, Confedilizia: “Non recrimini chi ha azzerato la redditività dell’affitto”

 

Il Presidente della Confedilizia, Corrado Sforza Fogliani, ha dichiarato:

“I dati di 24-Ore (comunque, tutti da verificare) sono il frutto dell’azione di chi ha azzerato la redditività dell’affitto con una fiscalità, specie
locale, senza precedenti. Sono il frutto, anche, della leggerezza con la quale i politici – tutti quanti, indistintamente – prorogano a cuor leggero, quasi ogni anno, gli
sfratti convalidati dai giudici.

Certi proprietari ritengono che, senza contratto scritto, si difenda meglio la possibilità di ritornare in possesso della propria casa, anche nei confronti di inquilini morosi. E
poi, molte volte, sono gli stessi inquilini che non vogliono il contratto scritto, in cambio di uno sconto sul canone. E’, pari pari, il meccanismo di chi non vuole la fattura per
non pagare l’Iva.

L’emergenza, invero, non è abitativa, ma sociale. Affittare è diventato un rischio, e un rischio grosso. Nessuno, d’altra parte, si preoccupa di mettere in
campo anche una pur minima azione per rilanciare l’affitto.”

 

Leggi Anche
Scrivi un commento