Confedilizia: il risparmio energetico si ottiene con obblighi chiari ed essenziali

 

Il risparmio energetico si ottiene nella chiarezza degli adempimenti richiesti ai cittadini e nella essenzialità degli obblighi imposti, soprattutto non considerando il risparmio
energetico come fonte di introiti per le mille categorie interessate.

Questa la riflessione della Confedilizia nella giornata dedicata al risparmio energetico lanciata a livello nazionale dal programma radiofonico Caterpillar.

Per incentivare i proprietari di casa a ridurre il consumo di energia dei propri immobili è necessario poi – aggiunge la Confedilizia – proseguire nell’opera di
incentivazione, soprattutto fiscale, dei costosi interventi all’uopo necessari.

Se però a questa azione di stimolo si contrappone una legislazione che unisce la previsione di obblighi spesse volte inutili e cartacei con una confusione normativa che vede ogni
Regione muoversi a suo modo e in qualche caso anche contrapporsi al legislatore nazionale, il risultato è quello di scoraggiare i cittadini dall’intraprendere quelle azioni
che produrrebbero beneficì sia all’ambiente sia alle proprie stesse finanze.

 

Leggi Anche
Scrivi un commento