“Etichette d’autore”: pittori, scultori e grafici interpretano il vino

“Etichette d’autore”: pittori, scultori e grafici interpretano il vino

Pietrasanta (LU)“Etichette d’autore” é la grande mostra collettiva promossa dal 24 al 29 marzo nella ex chiesa di Sant’Agostino a Pietrasanta nell’ambito di ‘Versilia Wine
Art Festival’. L’esposizione è curata dal critico d’arte e giornalista Lodovico Gierut e raduna oltre 300 lavori di pittori, scultori e grafici chiamati a interpretare il vino sotto il
profilo storico e come elemento di aggregazione e fonte d’inesauribile fascino.   

La mostra è distinta in due parti. Nella prima vengono presentate etichette cartacee di case vitivinicole e altre provenienti da importanti collezioni; nella seconda, le etichette
realizzate appositamente per l’evento da oltre 100 artisti. Le etichette – quasi tutte delle dimensioni 30×20 centimetri – sono di vario tipo: o esaltano il vino o la zona specifica in cui si
coltiva la vite, oppure l’uva, il colore, la vendemmia e la gente che raccoglie l’uva, fattorie e cantine.

ansa.it per NEWSFOOD.com

Leggi Anche
Scrivi un commento