Ennesimo record per i carburanti

Nuovi record per i prezzi dei carburanti volano su nuovi record, con la benzina che tocca gli 1,459 euro al litro e il diesel che raggiunge 1,438 euro negli impianti dell’Agip e della Tamoil.

Complice la fiammata delle quotazioni del greggio dei giorni scorsi e la scadenza del bonus fiscale, che da ieri ha portato a un rialzo di 2 centesimi al litro, i prezzi sulle colonnine dei
distributori italiani – secondo le nuove rilevazioni di Quotidiano Energia – si sono così portati sui nuovi massimi. E hanno messo a segno, solo nell’ultima settimana, rincari fino a 4,6
centesimi al litro.

Secondo i calcoli, infatti, un automobilista che consuma 1200 litri annui pari a due pieni al mese, oggi si troverà a spendere circa 204 euro in più all’anno per un esborso
complessivo di circa 1.728 euro. Se ad inizio maggio 2007 con la benzina pari a 1.27 euro al litro si spendeva per ogni pieno 63,5 euro, pari a 1524 euro annui, oggi con la super a 1,44 euro al
litro il costo è passato a 72 euro per ogni pieno, con un costo annuo di 1.728 euro , 204 euro in più in pochi mesi.

Anche peggiori le previsioni per chi ha un’auto diesel: con il prezzo del gasolio a 1,40 euro al litro, la spesa annua si avvicina ai 1680 euro, 336 euro in più, dunque, rispetto ai 1334
euro

Leggi Anche
Scrivi un commento