Nutrimento & nutriMENTE

ENIAC punterà sull'efficienza energetica delle apparecchiature elettroniche

By Redazione

L’efficienza energetica delle apparecchiature elettroniche sarà uno dei principali obiettivi dell’ENIAC (European Nanoelectronics Initiative advisory council – consiglio consultivo
sull’Iniziativa europea per la nanoelettronica).

L’ENIAC riunisce le più importanti università e imprese europee nel campo dei semiconduttori e della nanoelettronica. Attraverso il suo programma strategico di ricerca, esse
collaboreranno per migliorare l’efficienza energetica di un’ampia gamma di prodotti elettronici, attingendo dalle ultime innovazioni nelle tecnologie dei semiconduttori e dalla nuova ricerca
sui materiali.

«La leadership tecnologica delle imprese europee nel campo dell’efficienza energetica sarà rafforzata dalle nostre iniziative di ricerca a sostegno dello sviluppo di tecnologie
ancora più efficienti», ha affermato il dott. Wolfgang Ziebart, presidente dell’ENIAC. «Il gruppo di lavoro dell’ENIAC condurrà ricerche su un impiego più
efficace dell’energia. Ad esempio, i calcoli mostrano che un aumento dell’efficienza energetica del 25% in tutto il mondo equivale al consumo annuo di elettricità degli Stati
Uniti.»

Nel mese di giugno la Commissione europea ha proposto che l’ENIAC venisse trasformata in un’iniziativa tecnologica congiunta (ITC) che riunisse ricercatori, imprese, piccole e medie imprese
(PMI) e altre parti interessate in un partenariato tra settore pubblico e privato. La nuova ITC disporrà di un bilancio pari a 3 Mrd EUR, di cui il 60% verrà stanziato
dall’industria e il restante 40% dalla Commissione europea e dai paesi che partecipano al progetto. I ministri europei della ricerca dovranno approvare definitivamente l’ENIAC e altre tre ITC
alla riunione del Consiglio «Competitività» dell’UE che si terrà nel mese di novembre.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: