Emmanuele Forcone, il Maestro dello zucchero

Emmanuele Forcone, il Maestro dello zucchero

Senza titolo
Senza titolo3

 

NOME: Emmanuele COGNOME: Forcone
CITTA’: San Valentino in Abruzzo Citeriore, ma vivo a Vasto da molti anni.
FORMAZIONE: formazione con maestri italiani ed esteri e sicuramente tante prove da autodidatta.
PREGI E DIFETTI: credo che il mio pregio sia la precisione sul lavoro, che spesso diventa anche un difetto.
DISCIPLINA A LIONE 2015: Zucchero Artistico
ZUCCHERO PERCHÉ: lo zucchero mi rapisce, stimola la mia creatività e lo lavoro con una semplicità naturale. Credo che sia l’ingrediente della pasticceria che ti permette di ottenere davvero tutto ciò che vuoi!
IN VALIGIA: sempre il PC.
I MIEI COMPAGNI DI SQUADRA: Fabrizio l’amico di sempre e uno dei miei primi maestri, Francesco è creatività esplosiva e grande senso di squadra.
UN GRAZIE A: mia moglie e i miei bimbi che sopportano le mie lunghe assenze da casa!

Emmanuele Forcone: passato, presente e futuro

 

 

Senza titolo5IL FUTURO
2015 – Rappresenterà nuovamente l’Italia alla Coupe du monde di Lione in qualità di capitano.

IL PRESENTE
Emmanuele è sposato con Monica e ha tre splendidi bambini: Veronica, Gabriel e Margaret.
Ma, a 31 anni, è anche il più giovane MaestroAmpi e quattro volte campione italiano di pasticceria; è secondo alla XII Coppa del Mondo di Pasticceria con il Team Italia e terzo nel 2013, anno che lo vede in veste di allenatore insieme ad Alessandro Dalmasso e sancisce il primo posto assoluto italiano nella sezione pièceartistica in zucchero, di cui è diretto responsabile.
Forcone è uno dei pochissimi docenti italiani ad insegnare in Francia e dal 2012 viene contattato in Australia, dove svolge periodicamente corsi e consulenze nel mondo della pasticceria e zucchero artistico.
Dal 2011 è ideatore e consulente della scuolaZucchero Artistico Academy, un punto di riferimento per la formazione artistica nel campo dello zucchero a livello internazionale, con corsisti da Israele, Turchia, Olanda, Australia, Spagna e Venezuela.

 

 

 

Senza titolo4IL PASSATO
Giovane d’età ma non di mestiere ed esperienza, Forcone inizia la carriera alla pasticceria Pannamore di Vasto, dove si distingue per estro e professionalità e dove matura importanti esperienze di gestione e vita di laboratorio, che oggi gli permettono di essere consulente nel panorama italiano ed internazionale, per scuole, aziende e privati.

Alla formazione sul campo, Forcone affianca una solida carriera accademica nelle scuole più rinomate, partecipa a fiere di settore italiane ed estere ed investe il proprio tempo libero nello studio, nella sperimentazione e nella ricerca.

Sempre più attratto dal mondo della pasticceria e della competizione, si cimenta da subito in numerosi concorsi, con risultati d’eccellenza.

2003 – Primo classificato al Campionato Italiano di pasticceria Juniores al SIGEP di Rimini
2004 – Primo classificato per il miglior entremetsalla gara internazionale contro la Francia “Disfida di Barletta”
2005 – Primo classificato al Campionato Italiano di Pasticceria Seniores al SIGEP di Rimini
2008 – Primo classificato al Trofeo Camel distillerie “Torta alla Zagara”
2009 – Ingresso nell’Accademia Maestri Pasticceri Italiani
2010 – Primo classificato al Campionato Italiano Seniores di Pasticceria al SIGEP di Rimini
2011 – Vice Campione del Mondo di pasticceria a Lione
2013 – Allenatore di Marcello Boccia, primo classificato nella categoria zucchero artistico a Lione
2014 – Primo classificato campionato italiano Seniores al SIGEP di Rimini

Redazione Newsfood.com

Leggi Anche
Scrivi un commento