E’ partito il Tour mondiale “Aperitivo in…..Confidenza” di Casa Geretto con giornalisti, sommeliers e opinion leaders

E’ partito il Tour mondiale “Aperitivo in…..Confidenza” di Casa Geretto con giornalisti, sommeliers e opinion leaders

Casa Geretto presenta il Tour mondiale “Aperitivo in…..Confidenza”.
All’AC Hotel di Padova, gran Cena di Gala.

Sabato 27 Novembre  presso l’AC Hotel di Padova si svolge una cena di gala nella quale viene presentato ufficialmente  il Tour Mondiale “Aperitivo in…Confidenza”, alla presenza di
giornalisti, sommeliers e opinion leaders.
Si tratta di appuntamenti nei quali, in una piacevole atmosfera lounge, i due vini vengono proposti con i prodotti tipici di territori diversi, dimostrando, grazie alla loro duttile
bevibilità, una versatile e straordinaria capacità di abbinamento.

Il tour di eventi “Aperitivo  in Confidenza” è partito all’inizio dell’autunno e toccherà le principali città del triveneto. Da gennaio si sposterà anche
all’estero da Cleaveland, a Toronto, ad Amsterdam, a Praga, a Stoccolma fino alla tappa di Hong Kong.
Il programma della serata prevede anche l’illustrazione di come è nato e si svilupperà il progetto “Confidenza”, la degustazione guidata dei vini e l’autorevole intervento
dell’artista Antonio Boatto con la presentazione del suo libro  filosofico “Diario Metafisico”.

Vini affascinanti che non ingannano e non deludono, ideali per convivialità e gusto di stare insieme.
Un Refosco e un Pinot Grigio, uniti da una facilità di beva, una giusta complessità di profumi, sapori fruttati e minerali, con una sensazione finale molto piacevole.
Bevendo questi vini, si crea “confidenza”, il piacere di bere un bicchiere in compagnia e di stare insieme, come sembrano stare in perfetta armonia i tre volti ritratti nel quadro riportato in
etichetta frontale; “Confidenza” è il nome dell’opera del pittore e filosofo Antonio Boatto, che dà il nome a questi due vini. Non casuale la scelta dei due vitigni: il Pinot Grigio
è di gran lunga il vino bianco del nord est più famoso all’estero, e quello di Casa Geretto in particolare vanta numerosi riconoscimenti.
Il Refosco, nobile uva autoctona a bacca rossa, è il vitigno che da sempre la casa vinicola ha posto come proprio prodotto bandiera.  Dal “Diario Metafisico”, opera filosofica dello
stesso autore, l’aforisma che appare in retroetichetta: “Se il piacere di un bicchiere d’acqua dipende dalla sete, il piacere di un bicchiere di vino dipende dal vino”.

“Casa Geretto ha sempre creduto nell’importanza del connubio vino e arte”, ci dice Flavio Geretto.
Sono state inoltre realizzate un numero limitato di stampe litografiche originali dell’opera, che saranno consegnate a ristoranti e winebar in Italia e all’estero che sapranno meglio valorizzare
questi vini.

Questo vino, per la casa vinicola veneto-friulana,  segna anche  l’inizio di una nuova filosofia: 
“il rispetto consapevole della natura”.  

La “Confidenza” con l’ambiente è sempre stata oggetto di attenzione per la famiglia Geretto che oggi sente l’esigenza di un impegno più forte in questo senso, nella consapevolezza
che, anche piccole cose, possono aiutare a garantire un futuro “vivibile” alle generazioni future. Questi due vini sono stati vinificati senza l’utilizzo di frigoriferi per il controllo della
temperatura, filtrati senza l’utilizzo di farine fossili. Non vengono utilizzati additivi chimici se non dosi leggere di anidride solforosa.

Particolarmente curate anche le scelte relative al packaging: bottiglie in vetro leggero, di minore impatto ambientale, tappi sintetici riciclabili al 100%, scatole di cartone proveniente da
carta riciclata. “Anche il vino come un’opera d’arte” – conclude Flavio Geretto – “è un’emozione senza bisogno di parole….Have Confidence!”.

Casa Geretto. Una storia di famiglia

Erano i primi anni ’50 quando il cav. Antonio Geretto avviò a San Stino di Livenza l’attività vinicola, portata avanti oggi dal figlio Dino e la moglie Carla, e i figli Flavio e
Antonio.
La produzione comprende i vini Geretto del veneto orientale e del Friuli, con l’Azienda Agricola Merk, nella zona doc Friuli Aquileia. E’ di quest’anno la Joint Venture “Memowines” con l’azienda
toscana Agricola Monterinaldi, nel Chianti Classico.

Puntare su una selezione accurata dei prodotti e su vini in grado di rispecchiare al meglio l’identità del loro territorio di origine: questa è la filosofia aziendale.
Oltre all’Italia è possibile trovare i vini Casa Geretto in USA,  Canada, Germania, Regno Unito, Scandinavia, Belgio, Olanda, Austria e Svizzera.

Casa Geretto  Srl
Via Vanoni, 3
30029 S.Stino di Livenza  – Ve
tel  0421.460253
fax 0421.314546
www.geretto.it
info@geretto.it

Leggi Anche
Scrivi un commento