Distribuzione del reddito e condizioni di vita in Italia

L’indagine campionaria annuale «Reddito e condizioni di vita», giunta alla terza edizione, è parte di un più vasto progetto, deliberato dal Parlamento Europeo e
coordinato da Eurostat, che ha lo scopo di produrre e divulgare statistiche armonizzate sulle condizioni economiche e la qualità della vita dei cittadini europei (EU SILC – European
Union Statistics on Income and Living Conditions).

I dati vengono correntemente utilizzati nei rapporti ufficiali sulla situazione economica e sociale dell’Unione Europea e costituiscono la base informativa per il calcolo dei principali
indicatori di disuguaglianza e di coesione sociale. Inoltre, vengono messi a disposizione degli studiosi per l’analisi della povertà e dell’esclusione sociale.

L’indagine è stata effettuata su un campione di 21.499 famiglie (54.512 individui), rappresentativo della popolazione residente in Italia.

Testo integrale (PDF 362kb)

Leggi Anche
Scrivi un commento