Diossina, Federconsumatori: «pubblicare la lista dei prodotti interessati!»

Federconsumatori ritiene fondamentale che sia divulgata al più presto la lista dei prodotti interessati dall’allarme diossina, insieme ai risultati delle analisi svolte e tuttora in
atto.

È infatti importante fare chiarezza nell’ambito di questo fenomeno, non solo per la tutela dei consumatori, ma anche per tranquillizzare il mercato ed evitare di colpevolizzare l’intera
filiera, con grossi danni dal punto di vista economico ed occupazionale.
Il Ministero della Sanità ci ha informato che l’allarme è limitato, è tuttavia indispensabile continuare ad effettuare verifiche e controlli, ritirando dal mercato tutti i
prodotti contaminati, unica, vera risposta per restituire sicurezza ai cittadini.

«Rimaniamo in attesa di una risposta celere da parte del Ministero della Salute – sostiene Rita Battaglia, Vice Presidente della Federconsumatori – per fare chiarezza ed informare le
famiglie sui rischi ai quali sono esposte e per avviare le necessarie procedure di tutela, in conformità ai diritti irrinunciabili dei consumatori».

Leggi Anche
Scrivi un commento