Dieta mediterranea, inizia il test del CNR su Facebook

Dieta mediterranea, inizia il test del CNR su Facebook

La Dieta mediterranea va su Facebook, grazie al CNR di Pisa. Il Centro ha infatti deciso di utilizzare il social network per misurare vicinanza (o lontananza) tra l’alimentazione degli italiani
ed il sistema in questione.

Gli studiosi hanno utilizzato un software che, interagendo con l’utente, raccoglie informazioni: come e quanto si mangia, quanto e come viene praticata l’attività fisica. Tempo
necessario, 11 minuti, in linea con le applicazioni più comuni di Fb.

Alla fine, il programma elabora un punteggio (1-10) con informazioni sull’alimentazione e lo stile di vita. In questo modo, il CNR raggiunge un doppio obiettivo. In primis, fornisce agli
interessati informazioni sulla dieta, gratuite ma scientificamente valide. Inoltre, diffonde i meriti della dieta mediteranea, capace di prevenire (o almeno, rendere meno probabili) malattie
come diabete, obesità, Alzheimer, infiammazioni ed alcuni tipi di tumore.

Infine, il test è disponibile (ovviamente) in italiano, ma anche in inglese, francese, tedesco, spagnolo e portoghese.

LINK al test

Matteo Clerici

ATTENZIONE: l’articolo qui riportato è frutto di ricerca ed elaborazione di notizie pubblicate sul web e/o pervenute. L’autore, la redazione e la proprietà, non
necessariamente avallano il pensiero e la validità di quanto pubblicato. Declinando ogni responsabilità su quanto riportato, invitano il lettore a una verifica, presso le fonti
accreditate e/o aventi titolo.

Leggi Anche
Scrivi un commento