Dieta mediterranea e sport: così si russa meno

Dieta mediterranea e sport: così si russa meno

Mangiare mediterraneo e praticare attività fisica fa dormire meglio la notte e russare meno.

E’ quanto risulta da una ricerca dell’Università di Creta (Grecia), diretta dal dottor Papandreou e pubblicata sul “The European Respiratory Journal”.

Il dottor Papandreou ed i suoi colleghi hanno lavorato con 40 volontari, tutti con obesità ed apnee notturne diagnosticate. Poi, la divisione: il primo gruppo (20 persone) ha seguito una
dieta mediterranea, il secondo una dieta prudente.

Tutti i volontari hanno praticato attività fisica, circa 30 min al giorno di camminata.

Le analisi finali hanno mostrato come il primo gruppo avesse ridotto il numero di apnee durante la fase REM. Inoltre, essi camminavano più a lungo ed avevano ridotto il grasso
addominale.

FONTE: C. Papandreou, S.E. Schiza, I. Bouloukaki, C.M. Hatzis, A.G. Kafatos, N.M. Siafakas and N.E. Tzanakis, “Effect of mediterranean diet vs prudent diet combined with physical
activity on OSAS: a randomised trial”, Published online before print October 27, 2011, doi: 10.1183/ 09031936.00103411

Matteo Clerici

ATTENZIONE: l’articolo qui riportato è frutto di ricerca ed elaborazione di notizie pubblicate sul web e/o pervenute. L’autore, la redazione e la proprietà, non
necessariamente avallano il pensiero e la validità di quanto pubblicato. Declinando ogni responsabilità su quanto riportato, invitano il lettore a una verifica, presso le fonti
accreditate e/o aventi titolo.

Leggi Anche
Scrivi un commento