Dalla UE misure a sostegno del mercato lattiero-caseraio

 

“Sono grato al commissario Mariann Fischer Boel per l’aiuto dato al settore caseario italiano in un momento di grande difficoltà. Non avevamo dubbi che avrebbe
mantenuto la parola dataci durante l’incontro che abbiamo avuto lunedì a Bruxelles. L’impegno per sostenere l’export del nostro agroalimentare, in particolare
per il settore caseario era stato uno dei principali argomenti sul tavolo”. Così il ministro delle Politiche agricole alimentari e forestali, Luca Zaia commenta le misure
deliberate oggi dall’Ue a sostegno del mercato lattiero-caseario, colpito dal recente crollo dei prezzi.

“Il provvedimento, spiega il Ministro Zaia, eviterà la chiusura di migliaia di aziende. Questo è uno dei frutti della nuova diplomazia agricola italiana”.

La Commissione Ue ha reintrodotto, dopo un lungo periodo, le restituzioni all’esportazione nel settore del latte e dei prodotti derivati. Le produzioni italiane maggiormente
interessate sono: Grana Padano, Parmigiano Reggiano, Provolone, Asiago, Fiore sardo e Pecorino.

 

Leggi Anche
Scrivi un commento