Convegno: La coltivazione dell’albicocco in Italia e le prospettive future

Convegno: La coltivazione dell’albicocco in Italia e le prospettive future

Il Convegno organizzato da CSO il 28 settembre alle ore 14.30 sarà un’occasione per fare il punto sulla interessante coltivazione dell’albicocco in Italia e le prospettive
future.

Sarà presentato uno studio, appositamente realizzato dall’Università di Bologna, che contiene un’analisi di tutti gli indicatori economici della coltura nelle più
importanti aree italiane, a confronto con gli altri Paesi produttori d’Europa, concorrenti sul mercato. La verifica della competitività di questa specie passa anche attraverso
l’innovazione tecnologica, in particolare nella fase di confezionamento. Le ultime novità giungeranno a questo proposito con un approfondimento di Unitec.

A completamento della giornata si potranno ascoltare i pareri degli esperti (rappresentanti della GDO, imprese italiane e francesi) sul futuro e le prospettive dell’albicocco nel nostro Paese.

I primi 100 partecipanti iscritti al Convegno riceveranno gratuitamente lo studio realizzato da CSO e Università di Bologna con il contributo della Regione Emilia Romagna.


PROGRAMMA

  • 14.30 – ANDAMENTO DELLE PRODUZIONI E DEI CONSUMI IN ITALIA E IN EUROPA, Luciano Trentini – CSO
  • 14.45 – ANALISI DEI COSTI DI PRODUZIONE DELL’ALBICOCCO IN EUROPA, Carlo Pirazzoli – DEIAgra UNIBO
  • 15.45 – UN PASSO AVANTI INSIEME CON LA TECNOLOGIA, Angelo Benedetti – Presidente UNITEC
  • 16.00 – LA PRODUZIONE ITALIANA SI CONFRONTA CON L’INNOVAZIONE- Panel discussion: Vincent Faugier – AOP France, Roberto Fiammenghi – COOP ITALIA, Claudio Gamberini – CONAD, Rappresentanti
    delle imprese italiane
  • 16.30 – CONCLUSIONI, Valtiero Mazzotti – Direttore Generale Assessorato Agricoltura Regione Emilia-Romagna

www.csoservizi.com

Redazione Newsfood.com+WebTv

Leggi Anche
Scrivi un commento