Contardo è il nuovo Comitato di prodotto Frutta in guscio Unaproa

Roma – Emilio Contardo è stato nominato presidente del Comitato di prodotto frutta in guscio di Unaproa, imprenditore agricolo da anni impegnato nella promozione della
produzione corilicola viterbese, ha fondato nel 1964 la Conger, prima cooperativa della provincia di Viterbo e nel 1990 la Apronvit, Organizzazione di produttori specializzata nella produzione
e commercializzazione di nocciola, di cui è attualmente socio.

Negli ultimi anni ha assunto l’incarico di seguire l’attività istruttoria che ha portato la nocciola romana ad ottenere a livello nazionale il riconoscimento DOP con protezione
transitoria (l’istanza di registrazione come DOP è in attesa di approvazione da parte della Commissione europea).

«I principali obiettivi del mio nuovo mandato come Presidente del Comitato di prodotto» – ha dichiarato Contardo – «sono quelli di proseguire nell’attività di
valorizzazione della frutta in guscio, che si concretizzi anche nel riconoscimento degli importanti effetti benefici sul nostro organismo che derivano, come risulta da numerosi studi medici,
dal consumo di nocciole, mandorle, noci e pistacchio. In considerazione delle sue virtù benefiche, la frutta in guscio rientra a pieno titolo tra i prodotti ortofrutticoli che Unaproa
sta attualmente promuovendo sotto il marchio ‘5 colori del benessere’»

Al Comitato di prodotto Frutta in Guscio di Unaproa aderiscono: Apnal, Apronvit, Ascopiemonte, Assofrutti, Il Noceto, OP Apo Veneto Friulana e Piemonte Asprocor.

Leggi Anche
Scrivi un commento