Concluse le degustazioni del 3° concorso internazionale del barbera

Si sono tenute dall’8 al 10 novembre 2007 ad Alessandria le sessioni di degustazione relative al 3° Concorso Internazionale del Barbera, realizzato dalla Camera di Commercio di Alessandria
attraverso la propria azienda speciale Asperia, con il contributo della Regione Piemonte, della Provincia di Alessandria e della Fondazione Cassa Risparmio di Alessandria.

Hanno collaborano nell’organizzazione e nella definizione degli aspetti tecnici del Concorso la società di servizi Vinidea srl, l’ONAV (Organizzazione Nazionale Assaggiatori Vino) nella
gestione delle commissioni di degustazioni e, da quest’anno, il CDV – Concours des Vins di Bordeaux (Francia), titolare dei due prestigiosi concorsi Challenge International du Vin e Les
Cittadelles du Vin.

Durante 3 intensi giorni di degustazione, i 21 giudici del 3° Concorso Internazionale del Barbera hanno svolto con grande professionalità il loro compito di selezionare, tra i 313
vini iscritti, i migliori Barbera del 2007.

Nove giornalisti da Gran Bretagna, Svizzera, Austria, Canada, Spagna ed Italia hanno completato l’organico delle commissioni, composto in gran parte da tecnici enologi di cui ben 7 stranieri
(francesi, spagnoli e tedeschi).

Per le degustazione è stata utilizzata la scheda dell’Union des Oenologues, completata quest’anno da sezioni specifiche in cui veniva chiesto ai giudici di tracciare il profilo
organolettico del vino indicandone i descrittori principali e di esprimere un giudizio complessivo con modalità simili a quelle utilizzate dal consumatore.
La nuova scheda, messa a punto in collaborazione con il CDV (Concours des Vins) di Bordeaux, ha il duplice scopo di fornire ai produttori maggiori dettagli sull’apprezzamento del loro vino in
concorso e di potere effettuare interessanti studi sui vari stili in cui si declina il Barbera.

L’eccellenza del Barbera in commercio quest’anno è rappresentata da 49 vini che hanno meritato il premio Monferrato Festival, riconoscimento di particolare valore dal momento che
identifica i campioni di vino che hanno ottenuto un punteggio di almeno 85/100.
Solo il 15% dei vini degustati è riuscito a raggiungere tale punteggio, affermando il Concorso Internazionale del Barbera come uno dei più selettivi concorsi enologici.
Tra i vincitori 21 vini sono stati prodotti in provincia di Asti, 12 ad Alessandria, 8 a Cuneo, 3 a Pavia, 1 a Piacenza, 1 a Parma, 2 in California (USA) e 1 a McLaren Vale (Sud
Australia).
Ben 37 dei 49 vini premiati sono vini DOC con Barbera quasi in purezza, ma anche 10 “blend” a maggioranza Barbera hanno superato il punteggio soglia confermando la duttilità del vitigno
e la sua capacità a sposarsi con altre varietà. Anche due Barbera frizzanti hanno ricevuto il riconoscimento, a rappresentare una produzione che si rivolge ad un mercato locale ma
che presenta notevoli punte qualitative.

La sessione finale di degustazione, effettuata sui primi classificati di ogni categoria, ha fatto emergere i premi speciali riportati in allegato.

Le medaglie d’oro, cioè i singoli vini che hanno ottenuto il punteggio più elevato nella propria categoria, sono state assegnate a:

MEZZAVILLA 2006, Barbera d’Alba prodotto da Az. Agr. Malabaila di Canale (CN)
Medaglia d’Oro nella cat.1 (vini DOC prodotti con almeno l’85% di uve Barbera);

MONTEROVERE 2004, Monferrato Rosso prodotto da Cantine Sant’Agata dei F.lli Cavallero di Scurzolengo (AT)
Medaglia d’oro nella cat. 2 (Vini DOC prodotti con almeno il 50% di uve Barbera);

MASINO 2006, Barbera del Monferrato Frizzante prodotto da Casa Vinicola Marenco di Strevi (AL);
Medaglia d’oro nella cat. 3 (Vini frizzanti DOC o IGT prodotti con almeno il 50% di uve Barbera);

BARBERA 2006, prodotto dall’azienda Chalk Hill Wines della McLaren Vale, Sud Australia
Medaglia d’oro nella cat. 4 (Vini stranieri prodotti con almeno il 50% di uve Barbera).

Avendo ottenuto il maggiore punteggio assoluto nella fase di degustazione finale, il vino

MEZZAVILLA 2006, Barbera d’Alba dell’ Az. Agr. Malabaila di Canale
si è aggiudicato anche il titolo di CAMPIONE DEL BARBERA 2007

I Diplomi e le Medaglie saranno consegnati ai produttori dei vini vincitori in occasione di una serata ufficiale la cui data è ancora da stabilirsi.

Per maggiori informazioni sul Concorso e per ricevere immagini relative alla degustazione del 3° Concorso Internazionale del Barbera, rivolgersi ad ASPERIA (asperia@al.camcom.it) oppure
telefonare al numero 0131.313.239.

Leggi Anche
Scrivi un commento