Al Ristorante CinCin la prossima serata della rassegna

“Dall’alpeggio al lago fino al sushi alla piemontese” non rappresenta solo una rassegna gastronomica ma è un progetto che il Consorzio Turistico del Cusio organizza per sottolineare la
tradizione enogastronomia della zona, le strutture che operano sul territorio. Il progetto nasce dall’idea del Consorzio di legare la rassegna gastronomica, annualmente organizzata, all'”Anno
internazionale del riso” celebrato proprio sul nostro territorio e sviluppare una serie di iniziative ad essa collegate.

L’obiettivo Ë far conoscere ad un pubblico nazionale ed internazionale l’eccellenza dei nostri prodotti, favorendo, attraverso un master di cucina,lo scambio di esperienze e
creatività tra i consorziati e coinvolgendo le diverse strutture intorno ad un unico filo conduttore il Riso ed i prodotti Tipici.
Il percorso è cominciato a Luglio con la possibilità da parte dei consumatori di assaggiare presso ogni struttura ricettiva, aderente all’iniziativa, una “ricetta innovativa” a
base di riso e prodotti tipici del territorio. Saranno poi proprio le 10 strutture in cui operano gli Chef che sono stati selezionati, a proporre i menu delle cene di gala della rassegna
enogastronomia che si svolgerà nel periodo che va da settembre a dicembre 2007.
I menu vedranno come protagonista il riso che verrà rielaborato utilizzando il pesce di lago ed i prodotti d’alpeggio e saranno accompagnati da vini delle colline Novaresi.

“Quando l’Arte Culinaria incontra l’Arte Visiva”
Prima Rassegna “Matrimoni d’Arte” in collaborazione con Luca Caramella e Davide Caravaggio

Il Consorzio Cusio Turismo del Lago d’Orta, grazie all’interessamento del suo Presidente Andrea Giacomini, propone durante il periodo della rassegna gastronomica, una mostra di opere di dipinti
a cura di artisti storici ed emergenti.
Per ogni locali il Consorzio curerà ed allestirà 2 opere.
Al termine della rassegna gastronomica, nel mese di dicembre, il Consorzio proseguirà il percorso d’arte culinaria allestendo tutte le opere (20) presentate nel corso della rassegna
stessa, presso Palazzo Gemelli- Penotti -Ubertini di Orta S.Giulio.
Darà vita così al progetto “Matrimoni d’Arte-L’Arte Culinaria incontra l’Arte Visiva”.
Come in tutti i matrimoni che si rispettano, una mostra fotografica documenta con un FotoReportage ad opera dell’artista Davide Caravaggio, il perfetto connubio tra le 2 opere (dipinti e
cucina).

La prossima cena è prevista per

Venerdì 23 novembre – Albergo Ristorante Cicin
Via Novara 1/31- Casale Corte Cerro VB
0323.846702 – info@hotelcicin.com

Chef: Stefano Macconi e Giuseppe Severin

Il Menu
Aperitivo rustico dei 3 laghi
Sformato di Pane nero di Coimo e riso con gorgonzola
Risotto Carnaroli al Ghemme con soutè di lumache dell’Ossola
Capretto della Valle Strona ai profumi di giardino
Timballo di Carnaroli con ristretto
Dolce della zucca e riso con salsa alla cannella
Caffè con focaccia del Lago d’Orta
Vini: Bianco delle Colline Novaresi – Carolus Cantalupo 2006; Nebbiolo Coste della Sesia – Travaglini 2005; Prunent Garrone – 2004; Valdenrico Greco Novarese Passito – Rovellotti 2003

Prezzo: 40,00 euro; note musicali nella serata

La Rassegna proseguirà poi con le serate di venerdì 30 novembre al Ristorante La Darsenadi Omegna; per chiudersi venerdì 7 dicembre all’Hotel San Roccodi Orta San Giulio.
Di cui il Comitato organizzatore presieduto dal Dott. Andrea Giacomini si fa promotore ed esecutore.

Leggi Anche
Scrivi un commento