Conclusa ufficialmente ieri a Cibus la stagione 2009-2010 del Radicchio rosso di Treviso IGP

Conclusa ufficialmente ieri a Cibus la stagione 2009-2010 del Radicchio rosso di Treviso IGP

La pregiata cicoria trevigiana, grazie all’attività svolta dal Consorzio di tutela, è stata protagonista per tre giorni nella magnifica cornice della Piazza dei prodotti Dop e Igp
allestita da Aicig in collaborazione con il Mipaaf e Buonitalia.

Sono state giornate davvero intense che hanno visto due momenti culminanti con la presenza, lunedì, dei fratelli Bergamasco che, su una mitica Molteni, si sono cimentati nella preparazione
di alcuni piatti a base di Radicchio rosso di Treviso IGP e ieri con uno Show cooking  che ha visto protagonista lo chef Cristiano Zana dei Jre.

Nell’occasione il Presidente del Consorzio di Tutela, Paolo Manzan, ha avuto modo di tracciare i risultati di una stagione che tra, mille difficoltà, ha fatto segnare una sostanziale
tenuta delle produzioni sia in volume che in valore. “Ora, le sfide che ci attendono – ha commentato Manzan – saranno rivolte nell’incrementare i volumi certificati, facendo percepire ai
produttori e ai consumatori il plus che le stesse rappresentano rispetto alle produzioni convenzionali”.

Un ultimo accenno infine è stato rivolto alle frodi “si tratta di un cancro – ha spiegato Manzan – che rischia di compromettere il lavoro degli operatori onesti e che affronteremo con
risolutezza a vantaggio, in primis, dei consumatori”. A tutti il Consorzio ha rivolto, quindi, un arrivederci a settembre con l’avvio della prossima stagione!

Cibus.it
Redazione Newsfood.com+WebTV

Leggi Anche
Scrivi un commento