Coldiretti: Arriva la neve sui campi a scongiurare la siccità

Coldiretti: Arriva la neve sui campi a scongiurare la siccità

Roma – La caduta della neve è importante per scongiurare il rischio della siccità estiva che ormai si ripete in Italia da molti anni. E’ quanto afferma la Coldiretti, in
riferimento alle nevicate che si sono verificate. L’organizzazione agricola sottolinea che le precipitazioni nevose sono attese “con piacere anche dagli agricoltori perché servono a
ripristinare le scorte idriche nel terreno che le coltivazioni potranno utilizzare per la crescita nel periodo primaverile ed invernale”.      

La neve, continua la Coldiretti, ha un effetto che si prolunga nel tempo poiché si scioglie più lentamente e viene assorbita dal terreno con gradualità e senza dispersioni in
modo certamente più positivo di quello provocato dalle piogge intense che tendono a scorrere via superficialmente sul terreno senza essere assorbite.    

Dal punto di vista agronomico la caduta della neve, sottolinea la Coldiretti, è destinata a portare generalmente sollievo all’agricoltura, secondo l’antico proverbio contadino
sotto la neve pane“: Sempre che – continua la Coldiretti – non si verifichino abbassamenti eccessivi e prolungati di temperatura e il peso del manto
nevoso non determini danni alle colture o alle strutture agricole come le serre.

Ansa.it per NEWSFOOD.com

Leggi Anche
Scrivi un commento