Codacons: «Consumatori pronti a scendere in piazza contro il caro-benzina»

I record che giorno dopo giorno raggiungono i prezzi dei carburanti stanno mettendo sempre più in ginocchio gli automobilisti italiani. «I consumatori, vista la situazione di
crisi, sono sempre più in agitazione – spiega il Presidente Codacons, Carlo Rienzi – non solo per il caro-pieno, ma per tutte le ripercussioni che l’incremento dei carburanti avrà
su tariffe energetiche, alimentazione, trasporti, ecc.

Se l’emergenza sui carburanti non rientrerà in tempi brevi, e se non verranno prese misure in grado di alleggerire seriamente la spesa degli italiani – prosegue Rienzi – i consumatori,
capeggiati dal Codacons, sono pronti a scendere in piazza e a manifestare per difendere il proprio portafogli e far sentire la propria voce».

Leggi Anche
Scrivi un commento