Calcio femminile, 1° Memorial Pasma Oueslati

Roma – Torna il 19 maggio 2008 sul litorale laziale, dopo la tornata di lunedì 12, il «1° Memorial Pasma Oueslati», torneo di calcio femminile della categoria
giovanissime, voluto e organizzato dall’Assessorato alla Cultura, Spettacolo e Sport della Regione Lazio, in collaborazione con il CR Lazio della Lega Nazionale Dilettanti, per ricordare la
ragazza con la grande passione per il calcio che il 6 marzo fu travolta e uccisa da un’auto pirata.

Saranno l’Axa Calcio, la Nuova Lodigiani e la Lazio C.F., nel girone A, e la Dilettanti Falaschi, l’Eurnova e la Roma C.F., nel girone B, le sei formazioni a scendere in campo per mantenere
viva la memoria di Pasma.

«Il calcio, come del resto tutti gli sport – dichiara Giulia Rodano, assessore regionale alla Cultura, Spettacolo e Sport – può essere un veicolo eccezionalmente efficace di valori
sociali positivi. La Regione Lazio ha quindi voluto fortemente questa iniziativa, sia per offrire un’occasione di riflessione e sensibilizzazione su un tema doloroso e attuale quale quello
delle ‘vittime della strada’, sia per restituire visibilità a un movimento ingiustamente trascurato quale quello del calcio femminile, cui questa sfortunatissima ragazza si era dedicata
con molta passione».

«Questo torneo – afferma Melchiorre Zarelli, presidente del Comitato Regionale Lazio della Lega Nazionale Dilettanti – verrà giocato nella memoria di Pasma, una giovane ragazza,
che come tante tesserate della nostra Federazione, amano e vivono il calcio con grande passione e devozione. E’ una manifestazione importante che ricorda qualcosa che è avvenuto due mesi
fa e che ha turbato tutti noi».

Leggi Anche
Scrivi un commento