Bologna: i servizi educativi per la prima infanzia nel territorio provinciale

 

Nella provincia di Bologna, nell’anno scolastico 2006/07, erano presenti complessivamente 195 asili nido (nidi d’infanzia, micro-nidi, sezioni di nido aggregate alle scuole
dell’infanzia), fra comunali, servizi con gestore privato in appalto/concessione ma titolarità pubblica, privati in convenzione e privati non convenzionati. Negli ultimi 11 anni
sono stati creati 58 servizi in più, ciò significa che il 29,4% dei bambini fino a 3 anni va al nido, una percentuale cresciuta di 4 punti.

Di questi dati e della situazione dei servizi per bambini 0-3 anni si parlerà durante il seminario «I servizi educativi per la prima infanzia nel territorio
provinciale» in programma lunedì 16 febbraio (ore 9-14, nel complesso di San Giovanni in Monte, Aula Giorgio Prodi – Piazza San Giovanni in Monte, 2 Bologna), promosso
dalla Provincia in collaborazione con la Regione Emilia-Romagna. Rivolto in particolare agli amministratori pubblici, il seminario sarà l’occasione per presentare i dati tratti
dalla rilevazione annuale della Regione nell’ambito del «Sistema informativo sui servizi educativi per la prima infanzia», raccolti in una pubblicazione che verrà
distribuita durante la mattinata.

All’incontro interverranno esperti, amministratori e gestori dei servizi del privato sociale e non: oltre all’analisi dei dati raccolti, infatti, la giornata vuole anche essere
un’occasione di riflessione, scambio e confronto sui servizi educativi per la prima infanzia, sui cambiamenti in essere e sulle evoluzioni future.

Il programma

Ore 9.00
Saluti e apertura dei lavori

Giuliano Barigazzi
assessore Sanità, Servizi sociali, Associazionismo, Volontariato Provincia di Bologna

Anna Maria Dapporto
assessore Promozione politiche sociali ed educative per l’infanzia e l’adolescenza Regione Emilia-Romagna

Ore 9.30
I cambiamenti e l’evoluzione della rete dei servizi 0/3: dati e spunti di analisi

Marisa Anconelli
sociologa e presidente I.R.E.S.S.

Ore 10.15
Il sistema dei servizi e le azioni a favore delle famiglie: ruoli e collaborazioni

Anna Del Mugnaio
dirigente Servizio politiche sociali e per la salute Provincia di Bologna

Maria Virgilio
assessore Scuola, Formazione e Politiche delle differenze Comune di Bologna

Daniela Occhiali
sindaco Comune di Sant’Agata Bolognese

Rossano Rossi
presidente Federazione italiana scuole materne Bologna (FISM)

Pietro Segata
presidente Cooperativa sociale società dolce

Ore 12.00
I servizi educativi tra Provincia e Europa: quali scelte sostenibili?

Cristiano Gori
consulente scientifico Istituto per la ricerca sociale e visiting yellow London school of economics

Ore 12.30
Politiche nazionali e prospettive

Anna Maria Serafini
senatrice XVI legislatura e vicepresidente Commissione parlamentare per l’infanzia

Ore 13.00
Dibattito

Ore 13.30
Chiusura dei lavori Giuliano Barigazzi

 

Leggi Anche
Scrivi un commento