Bologna: Degusta e Newsfood insieme per il turismo enogastronomico e la comunicazione

Bologna: Degusta e Newsfood insieme per il turismo enogastronomico e la comunicazione

Vent’anni anni di storia nel mondo del marketing e della comunicazione per Gianluigi Veronesi, oltre 30 anni di storia di editoria e marketing per Giuseppe Danielli. Il
primo fonda e dirige la rivista mensile DEGUSTA, il secondo ha la meravigliosa idea di creare NEWSFOOD.com, ormai conosciuto come il più veloce ed efficace “online”
enogastronomico/turistico (ma non solo) a livello nazionale. Da due operatori così geniali e attenti al mondo dell’editoria e della comunicazione non poteva che scaturire la
voglia di fare sinergia e di operare in modo sistematico.

La rivista mensile DEGUSTA (21.000 copie nazionali in abbonamento e propaganda, di cui un migliaio nelle migliori edicole) unisce la sua autorevolezza e il prestigio (oltre che il piacere del
tatto), della carta stampata patinata con la velocità, la freschezza e l’effetto catena/rete globale nella comunicazione online del principale portale di riferimento ovvero NEWSFOOD, che
con i suoi 11.000 accessi unici giornalieri e quindi una media di 330.000 accessi unici mensili certificati audiweb, si accredita certamente come un mezzo unico nel suo genere.

“Il progetto di marketing integrato NEWSFOOD DEGUSTA spiega Veronesi (che si occuperà del marketing nell’ambito di questa fusione) seguirà un  percorso di accrescimento a tappe
ben preciso. Fra le principali attività a cui stiamo puntando la realizzazione delle redazioni locali, con giornalisti sul territorio che dalla propria località di appartenenza, con
rapidità e professionalità, potranno informare quasi in tempo reale su fatti, avvenimenti, notizie rendendo il gruppo editoriale un’autentica macchina da corsa. Il
sodalizio si arricchirà di autorevoli firme nel giornalismo italiano, soprattutto si renderà anche agenzia di management per eventi, iniziative, campagne di comunicazione,
ecc.”.

Non svela altri segreti il direttore, ma ci lascia capire che c’è molto bollore in pentola. Ulteriore appuntamento importante per il neonato gruppo editoriale sarà l’Expo 2015
“non a caso stiamo preparando un progetto di comunicazione che riguarderà l’expò e che coinvolgerà centinaia di aziende ed operatori professionali in collaborazione con una
prestigiosa associazione enogastronomica” ha spiegato Giuseppe Danielli “e in questo caso sfrutteremo al massimo tutta la nostra capacità comunicativa. In pochi giorni, informando i nostri
utenti carta web possiamo concretizzare idee e iniziative, prima fra tutte la NEWSFOOD DEGUSTA DAY, una giornata di incontri, workshop, relationship, marketing e communication, information
technology, esposizioni, dibattiti nel comparto turismo e turismo enogastronomico”.

Proprio nei momenti di crisi spuntano le idee migliori, é il caso di dirlo. Sbirciando dalla  grande vetrata posta nella centralissima e prestigiosa via
D’Azeglio di Bologna all’interno del nuovo ristorante “C’era una volta”  dell’Hotel Roma,  scorgiamo il brindisi augurale fra Veronesi e Danielli, che hanno scelto
il “Roma” poiché dimora prediletta dalla gente di teatro, del cinema e della musica, perché , ci insegna la storia, il Roma  “porta bene”.

Questo sforzo per il miglioramento dell’editoria, del giornalismo e della comunicazione é di fatto uno dei primi esempi di fusione e accorpamento fra carta stampata e comunicazione
online dove ciascuno dei due media apporta significativi vantaggi e innovazioni pur mantenendo la propria identità. Una grande opportunità, in questi momenti di crisi,
anche per tutte le aziende che necessitano di comunicazioen e visibilità poiché dalla neonata fusione sono scaturite offerte e iniziative “low cost” lungimiranti e quindi adatte
alla situazione di mercato attuale.

Matteo Palozzo

Leggi Anche
Scrivi un commento