Bic Lazio presenta concorso per giovani artisti

Roma, 20 Dicembre 2007 – Per i giovani artisti che non sanno come muoversi nel mercato dell’arte è in arrivo un bando per partecipare a un corso di formazione, potranno imparare
quali sono quali sono le “regole del gioco” per autopromuoversi: dal relazionarsi con galleristi, critici d’arte e stampa a realizzare e gestire una mostra, dal familiarizzare con le nuove
tecnologie a preparare un bilancio.

Il progetto si chiama “Imprendilarte” ed è nato dalla collaborazione tra il Modigliani institut archives legalesParis- Rome e Bic Lazio (agenzia regionale dedicata alla promozione
d’impresa).

A gennaio verrà definito il bando di gara, accessibile agli artisti al di sotto dei 30 che non hannomai esposto in una mostra ufficiale e non hanno pubblicato un proprio catalogo. A
disposizione un massimo di 20 posti e al termine del percorso formativo (che durerà circa 6 mesi, alternando formazione individuale a momenti collettivi) i candidati prescelti
realizzeranno una propria mostra ed un catalogo.

Il presidente di Bic Lazio, Enrico D’Agostino, ha spiegato che: «La scelta di impegnarsi in questo settore rientra a pieno nella mission dell’agenzia. Non è un terreno usuale per
noi, ma cercheremo di far coniugare i problemi del mercato con la creatività».

Leggi Anche
Scrivi un commento