Bianco mangiare

Bianco mangiare

Ingredienti:

mezzo litro di latte
30 g di amido di grano
50 g di zucchero
20 g di acqua di fior d’arancio

Sciogliere in una terrina con il latte freddo l’amido di grano. Per ottenere un buon risultato è indispensabile versare il latte molto lentamente ed evitare la formazione di grumi.

Aggiungere poi lo zucchero, sempre mescolando, l’acqua di fior d’arancio e la buccia del limone. Lasciar riposare per un’ora circa.

Eliminare quindi la buccia del limone e far cuocere in un tegame d’acciaio su fiamma molto dolce rimestando in continuazione. Calcolare tre minuti ancora di cottura dall’inizio dell’ebollizione,
infine togliere dal fuoco.

Fare intiepidire e mettere il composto in uno stampo da budino trasferendolo poi in frigorifero per qualche ora.

Al momento di servire immergere un momento lo stampo in acqua bollente e capovolgere il budino su un piatto di portata.

Nota: tutta la cucina italiana è ricca di esempi di bianco mangiare. In questo caso al Corsaro di Cagliari propongono una versione che si attiene alla
tradizione più antica, con il solo uso del latte e senza il contributo dell’albume d’uovo.

Leggi Anche
Scrivi un commento