Berlino: Per la salvaguardia dell'ambiente, la Germania spinge il mercato verso le auto elettriche

Berlino – Anche l’auto elettrica, dopo la bicicletta, dovrà contribuire in Germania a far fronte al problema del cambiamento climatico: secondo il governo tedesco, entro
il 2020 oltre un milione di queste vetture dovranno circolare nel Paese, per arrivare ad almeno cinque milioni entro il 2030.

E’ quanto prevedono i ministri dei Trasporti e dell’Ambiente, Wolfgang Tiefensee e Sigmar Gabriel (entrambi Spd), i quali hanno annunciato – nel corso di un convegno tenuto oggi a
Berlino – che il governo aumenterà i finanziamenti per la ricerca in questo settore. Da parte sua, lo scorso settembre, Tiefensee aveva confermato l’ambizioso obiettivo di
aumentare drasticamente l’uso delle bici nelle città tedesche, almeno per i tragitti brevi.

Il ministro aveva spiegato che oltre il 90% degli spostamenti in auto nelle città sono al massimo di sei chilometri, sottolineando che entro i prossimi 10 anni un terzo di tutti
i percorsi urbani brevi attualmente fatti in macchina dovranno essere fatti in bicicletta.

Ansa.it per NEWSFOOD.com

Leggi Anche
Scrivi un commento