Benzina, Faib-Confesercenti: “Gestori Agip pronti allo sciopero”

Benzina, Faib-Confesercenti: “Gestori Agip pronti allo sciopero”

Le recenti dichiarazioni di ENI rappresentano per FAIB l’apertura di ostilità nei confronti dei gestori a marchio Agip.

Se ENI dovesse dare seguito alle proprie intenzioni, troverà pane per i suoi denti.

I gestori sono pronti allo sciopero sin da subito.

Eni, invece di teorizzare scenari da padrone delle ferriere, riconosca i diritti sacrosanti dei propri gestori, pagando il maturato economico pregresso e avviando un confronto costruttivo con
la rappresentanza di categoria.

FAIB ha già avviato una larga consultazione della propria base e sta predisponendo iniziative di protesta variamente articolate.

Leggi Anche
Scrivi un commento