Battaglia: «I lavori all'Oftalmico termineranno entro i prossimi 90 giorni»

Roma – Procedono i lavori dell’Oftalmico di Roma, a dirlo l’assessore regionale alla Sanità, Augusto Battaglia: «Ho visitato, senza alcun preavviso, l’ospedale
Oftalmico – ha detto – ho trovato ordine, pulizia, un clima di grande operosità tra gli operatori e uno stato d’animo generalmente positivo.

In particolare ho potuto riscontrare un ottimo livello di qualità ambientale nel reparto di degenza dotato di stanze a due letti e un bagno, l’ottima organizzazione della radiologia
collegata per via telematica con i medici di famiglia del territorio, il buon lavoro di medici e infermieri degli ambulatori e del Pronto Soccorso».

«I ritardi registrati nel cantiere, che seppur determinano disguidi per i lavoratori e i cittadini con i quali ci scusiamo – ha ricordato l’assessore – sono in via di superamento e non
compromettono significativamente l’attività sanitaria grazie agli accorgimenti adottati dalla direzione. La regione Lazio, superando le ben conosciute difficoltà finanziarie
notoriamente ereditate dalla passata Giunta, ha messo in condizioni la Asl Roma E di pagare le ditte appaltatrici. I lavori, iniziati nell’ottobre del 2006 che riguardano la centrale
tecnologica e l’ala A dell’Ospedale Oftalmico, potranno così riprendere e saranno terminati entro i prossimi 90 giorni».

Leggi Anche
Scrivi un commento