Dottor Sorriso ONLUS

Nasce nel 1995 con la missione di rendere più serena la degenza dei bambini in ospedale, restituendo loro il sorriso, attraverso la clownterapia.

I Dottor Sorriso oggi operano in 29 reparti pediatrici di 18 ospedali, in 3 istituti di riabilitazione ed in un poliambulatorio, portando il sorriso ad oltre 30.000 bambini ogni anno, in 12 province di tutta Italia. Dottor Sorriso ONLUS è stata la prima organizzazione, nel nostro paese, ad introdurre la clownterapia anche negli istituti di riabilitazione, per portare il sorriso ai bambini affetti da disabilità intellettive e motorie.

Parallelamente, in questi anni, la Fondazione ha realizzato una serie di progetti internazionali, in supporto ad altre organizzazioni operanti in contesti di disagio o emergenza, come Macedonia, Afghanistan, Ucraina, Romania, India, Palestina e Burkina Faso.

La clownterapia è un’attività professionale di supporto alla medicina tradizionale, parte integrante del programma ospedaliero. Si pone come uno strumento a disposizione dei responsabili dei servizi sanitari e dei medici nella loro opera di assistenza e cura dei bambini. E’ stato scientificamente provato che la clownterapia determina una riduzione fino 20% nella somministrazione di analgesici, dei tempi di degenza e dei tempi di miglioramento clinico oltre a un aumento delle difese immunitarie e del livello delle endorfine, con conseguente innalzamento della soglia del dolore.

I Dottor Sorriso sono formati in modo specifico e in aggiornamento continuo per garantire sempre la migliore qualità del servizio di clownterapia, in contesti di forte criticità. In quanto professionisti, hanno una retribuzione. La formazione dei Dottor Sorriso consiste in un training specifico di 200 ore che riguarda, da un lato, le tecniche artistiche di improvvisazione e di divertimento clownesco, dall’altra, gli aspetti legati alla psicologia infantile, alla cura e all’igiene medica. A integrazione del percorso formativo, i clown-dottori vengono supportati da psicologi e medici per tutta la loro storia professionale.

Ove è possibile, i Dottor Sorriso lavorano in coppia seguendo lo schema comico del “buffo” e del “contrasto”. Essi entrano nelle camere, e si avvicinano ad ogni letto, sempre rispettando la volontà del bambino e dei suoi genitori. Durante gli interventi i Dottor Sorriso improvvisano giochi, scherzi, magie. Si aiutano con la mimica o la musica, con pupazzi, bolle di sapone e con tutte le modalità che il loro personaggio offre. Capacità di ascolto, tatto, sensibilità, premura e prudenza sono le loro doti fondamentali. Il loro compito principale è quello di sdrammatizzare le pratiche sanitarie, far sorridere i bambini e far dimenticare per un momento la condizione in cui si trovano. I Dottor Sorriso sono impegnati nel trovare il modo giusto di relazionarsi con ciascun bambino, coinvolgendolo in modo interattivo, in base al suo carattere e al suo stato di salute.

 

Per maggiori informazioni :

www.dottorsorriso.it

 

Se sei interessato ad una donazione:

DONA ORA