Asti: Iniziata la vaccinazione contro la malattia “della lingua blu”

Asti: Iniziata la vaccinazione contro la malattia “della lingua blu”

Asti – E’ iniziata in tutta la provincia di Asti, con l’impegno di 21 veterinari la vaccinazione degli animali contro la febbre catarrale, meglio conosciuta come malattia “della lingua
blu”.

L’iniziativa, che è del servizio veterinario dell’Asl interessa 31 mila bovini e 4 mila ovini e caprini.   

La vaccinazione è obbligatoria e l’Asl invita gli allevatori a collaborare per raggiungere l’obiettivo dell’immunizzazione completa del patrimonio zootecnico provinciale. Il diffondersi
della malattia potrebbe provocare il blocco del commercio degli animali con gravi danni economici.

Ansa.it per NEWSFOOD.com

Leggi Anche
Scrivi un commento