Assicurazioni: raggiunto l'accordo per il rinnovo del contratto nazionale

Il 17 settembre scorso l’Ania e le organizzazioni sindacali hanno raggiunto l’accordo per il rinnovo del contratto nazionale nel settore delle assicurazioni, che disciplina i rapporti fra le
imprese di assicurazione ed il personale amministrativo e quello addetto all’organizzazione produttiva ed alla produzione.
Il contratto, in particolare, era scaduto da 18 mesi e il testo definitivo verrà siglato alla fine di ottobre, a seguito delle assemblee con i lavoratori.

Incrementi economici per tutti gli addetti del settore
1° biennio:
– 1/1/2006: 2,60%
– 1/1/2007: 2,40%
– 1/7/2007: 1,50%
– 1/11/2007: 0,50% pari ad 1/6 anticipo di scatto.
2° biennio:
– 1/1/2008: 1,90%
– 1/1/2009: 1,75%
– 1/6/2009: 0,25% pari ad 1/12 di anticipo di scatto.
Nel mese di ottobre verrà inoltre erogata una somma pari a ? 200 (4° liv. 7 classe) riparametrata per livelli e classi di anzianità.

Call Center
Si devono aggiungere i seguenti aumenti :
Sezione prima:
– 1/1/2008: 3,70%
– 1/1/2009: 2,10%
Sezione seconda:
– 1/1/2008: 4,50%
– 1/1/2008: 0,50% divisore 280
– 1/1/2009: 2,50%
– 1/1/2009_ 1,65% pari a 2/3 di anticipo di scatto.
Una tantum per la prima e seconda sezione pari a ? 130.
L’accordo, inoltre, prevede un aumento tabellare per i coordinatori di team pari al 50% della differenza esistente tra la tabella del 4° livello e la tabella del 5° livello degli
amministrativi con decorrenza dal 1/1/2008.
L’Ania, inoltre, ha reso noto che gli operatori dei call center avranno “la possibilità del passaggio volontario nel part time dalle 4 alle 6 ore e il passaggio automatico dall’area call
center all’attività amministrativa”.

Ticket
In aumento anche i ticket:
dal 1/1/2008 0,70 ? all’attuale previsto in ? 2,80
dal 1/1/2009 0,30 ? da sommare a ? 3,50.
Il ticket mensa, quindi, sarà pari a ? 3,80.

Per la LTC è previsto un aumento dello 0,20 dal 1/1/2008 e dello 0,10 dal 1/1/2009.

Per gli Addetti alla Organizzazione Produttiva e alla Produzione è previsto che i valori della provvigione aggiuntiva di cui all’art. 161 CCNL 18.07.2003, vengano aggiornati sulla
base degli stessi incrementi percentuali delle tabelle degli impiegati amministrativi e con le stesse decorrenze.

Leggi Anche
Scrivi un commento