Assegnati i Premi Benessere Animale 2010

Assegnati i Premi Benessere Animale 2010

Compassion in World Farming, la maggiore organizzazione internazionale per il benessere animale, da oltre 40 anni
impegnata a migliorare le condizioni di vita degli animali allevati per produrre cibo, ha assegnato nella Torre Eiffel i propri Premi Benessere Animale
2010
.

42 Premi Good Egg e 3 Premi Good Chicken sono stati assegnati ad aziende ed enti europei che stanno facendo dei
passi positivi per migliorare le condizioni di allevamento di galline ovaiole e polli, animali che a tutt’oggi purtroppo vengono ancora per lo più allevati intensivamente.

Per l’Italia hanno vinto il Premio Good Egg: Coop Italia, Coccodì, Gruppo SaporItalia (Lazzaroni, Antica Pasteria, Biorigin), Pasta Zara, Antiche Bontá, GROM -Il gelato come una
volta tra le aziende e Parma, Livorno, La Spezia, Varese, Campolongo Maggiore (VE) e Campagna Rubia (VE), tra i Comuni.

Grazie alle decisioni adottate dalle aziende europee premiate oltre 4 milioni di galline ( oltre 1, 7 milioni in Italia) vivranno ogni anno fuori dalle gabbie di batteria.

Tra i vincitori Coop Italia, la prima catena di distribuzione italiana, che, dopo avere già nel 2007 smesso di vendere uova di batteria per le uova a proprio marchio, da Ottobre di
quest’anno, con una decisione storica, ha completamente escluso le uova di galline allevate in gabbia dalla vendita.

Roberto Fiammenghi, Consigliere Delegato Food di Coop Italia ha dichiarato, al momento di ricevere il Premio: “Coop cerca di tradurre nei propri prodotti aspettative e desideri dei consumatori.
Che diventano quindi Valori Coop. Non solo sul benessere animale, come nel caso delle galline ovaiole, ma anche in molti altri temi relativi  ai prodotti alimentari e non alimentari. La
decisione di escludere completamente dalla vendita le uova di galline allevate in gabbia e’ una decisione molto importante che, crediamo, provocherà conseguenze anche nell’intero sistema
produttivo italiano delle uova da consumo. Dopo il riconoscimento già ottenuto nel marzo 2007, Coop è particolarmente orgogliosa del prestigioso premio che ci è stato oggi
assegnato”.

Annamaria Pisapia, Food Business Manager per l’Italia di Compassion ha dichiarato: “Quest’anno i risultati che sono arrivati dall’Italia sono straordinari: abbiamo avuto il piacere di premiare
Coop, il primo supermercato italiano “libero da gabbie” e grandi aziende produttrici di pasta, pasticceria e gelati, che dimostrano che anche per gli ovoprodotti é possibile scegliere di
usare uova di galline non allevate in gabbia. Pertanto possiamo veramente dire con grande soddisfazione che, anche, in Italia, cambiare é possibile e la fine dell’allevamento delle
galline in gabbia, un sistema cosí crudele e profodamente lesivo delle piú elementari esigenze di questi animali, é sempre più vicina”.

Quest’anno, per la prima volta, Compassion ha anche presentato il primo dei riconoscimenti del suo nuovo programma di Premi Benessere Animale, il Premio Good Chicken, per le aziende che si
impegnano a utilizzare solo carne di polli allevati nel rispetto del loro benessere.

Compassion ha avuto il piacere di assegnare anche il primo Premio Good Chicken italiano, che é andato a IKEA FOOD Italia, il ramo di IKEA che si occupa di gestire i ristoranti situati
nei negozi IKEA (in cui mangiano piú di 3 milioni di persone all’anno), e che, ancora una volta, si é dimostrata all’avanguardia nel promuovere un cibo piú etico e
sostenibile.

Compassion in World Farming

Compassion in World Farming è riconosciuta come la maggiore ONG internazionale per il benessere degli animali da allevamento. È stata fondata oltre 40 anni fa da un allevatore
britannico di bovine da latte preoccupato per lo sviluppo dell’allevamento intensivo.

Il Dipartimento Settore Alimentare di Compassion

Da quando é stato istituito, nel 2007, il Dipartimento “Settore Alimentare” di Compassion in World Farming ha inaugurato un nuovo approccio -quello di lavorare con l’industria alimentare
europea per stimolare e premiare l’impegno, la trasparenza, i risultati e l’innovazione nel campo del benessere animale.

Il Dipartimento collabora alcune delle piú grandi aziende alimentari del mondo, di tutti i settori, ispirando il miglioramento con l’ausilio di prestigiosi Premi e supportando prodotti e
iniziative che rappresentano un beneficio tangibile sia per gli animali da allevamento che per le imprese. Ogni anno, milioni di animali da allevamento traggono beneficio dal lavoro di queste
aziende.

Il lavoro di Compassion nel settore alimentare è generosamente supportato dal Tubney Charitable Trust, una organizzazione benefica che sovvenziona attività che abbiano un impatto
positivo, a lungo termine e

sostenibile sulla biodiversità e sul benessere degli animali da allevamento nel Regno Unito e a livello internazionale. 

I Premi Benessere Animale 2010 di Compassion

I Premi Benessere Animale di Compassion sono stati assegnati nel 2010 per due categorie: I Premi Good Egg (per l’utilizzo esclusivo di uova di galline non allevate in gabbia) e I Premi Good
Chicken (per l’utilizzo di carne di polli allevati nel rispetto del loro benessere).

Redazione Newfood.com+WebTv

Leggi Anche
Scrivi un commento