Arriva il nuovo “Ovetto Sweet” con meno di 99 calorie

Arriva il nuovo “Ovetto Sweet” con meno di 99 calorie

E’ nato in Italia il primo ovetto di cioccolata con sorpresa che, oltre a rendere felici i bambini, fa contente anche le mamme. Lo ha realizzato la Sweet,
nota società dolciaria di Gorizia e secondo produttore mondiale di ovetti di cioccolata.

Il nuovo “Ovetto Sweet” viene infatti prodotto con un sofisticato impianto automatizzato, che consente di limitare l’apporto calorico pur mantenendo
inalterata la bontà di questo dolciume: ogni ovetto fornisce infatti al piccolo consumatore meno di 99 calorie.

Gli aspetti nutrizionali non sono però l’unica novità dell'”Ovetto Sweet”, che anche esteticamente si differenzia molto rispetto agli altri prodotti simili presenti sul mercato.
E’ infatti l’unico ovetto “maculato”, cioè bicolore: la parte centrale del guscio è in cioccolato bianco, mentre le due laterali sono in
cioccolato al latte. Una vera pacchia per i bambini golosi, e non solo!

Gli “Ovetti Sweet” sono anche caratterizzati da bellissime sorprese: in commercio in tutta Italia sono già presenti gli ovetti del “Trenino
Thomas”, un mondo di simpatici trenini per i maschietti, e di “Moshi Moshi Kawaii”, con tanti dolcissimi coniglietti per le femminucce. Stanno inoltre per arrivare sugli scaffali gli ovetti con
i famosissimi cagnolini di “The Dog”.

“In 15 anni di attività nel settore degli ovetti di cioccolata con sorpresa”, ha spiegato Fabrizio Manganelli, fondatore e presidente della Sweet, “abbiamo sempre avuto grande attenzione
alla qualità del cioccolato e agli aspetti nutrizionali del prodotto. Con il nuovo Ovetto Sweet, siamo sicuri di fare felici i nostri piccoli consumatori, ma anche di rispondere alle
legittime attese delle mamme di acquistare un prodotto qualitativamente eccellente e che fornisca un apporto calorico non eccessivo. Inoltre, il particolare look maculato e le bellissime
sorprese rendono l’Ovetto Sweet unico e inimitabile, per la gioia di grandi e bambini”.

Redazione Newsfood.com+WebTv

Leggi Anche
Scrivi un commento