Appena nata ed è già “STORICA”, il nuovo mensile di RBA Italia

Appena nata ed è già “STORICA”, il nuovo mensile di RBA Italia

 

Milano – Arriva in Italia STORICA NATIONAL GEOGRAPHIC, il nuovo mensile destinato a diventare la rivista di riferimento degli appassionati di storia, in edicola da
giovedì 19 febbraio, con servizi esclusivi su: l’enigmatica fine di Tutankhamon, la vera storia di Mago Merlino, il grande crac bancario del ‘200 e una visita guidata
alla città proibita di Pechino.

Edito da RBA Italia, appartenente al più importante gruppo editoriale di periodici in Spagna, e certificata da National Geographic, la voce più autorevole in materia di
divulgazione storico-geografica, STORICA NATIONAL GEOGRAPHIC si propone ai lettori come un viaggio virtuale nello spazio e nel tempo alla scoperta delle nostre radici, attraverso i
grandi avvenimenti e i celebri personaggi del passato.

La forza e l’unicità di Storica National Geographic stanno nell’approccio fortemente visuale alla materia – “la storia letta ma anche guardata”. In
ogni numero, infatti, il lettore resterà affascinato da fotografie spettacolari, fedelissime ricostruzioni in 3D degli ambienti storici e ricche info-grafiche dalla forte
capacità esplicativa, oltre a un impianto grafico raffinato e dinamico.

Ad accompagnare i lettori in questo viaggio di 12 uscite l’anno, sarà il direttore Giorgio Rivieccio, che ha fondato e diretto il mensile di divulgazione scientifica
Newton, ed è autore di numerosi libri di scienza e viaggi.

STORICA NATIONAL GEOGRAPHIC, che debutta con 116 pagine e una tiratura di 150.000 copie, ambisce al successo della sorella spagnola HISTORIA National Geographic edita sempre da RBA che,
a 4 anni dal suo lancio nel 2004, conta già 160.000 copie. Pur avendo uno sviluppo indipendente, il magazine italiano attingerà al prezioso archivio di documentazione e
materiale fotografico della primogenita spagnola.

Le referenze ci sono tutte… ora guardiamo al contenuto.

I contenuti prendono spunto dai temi di attualità per ripercorrere le tracce di popoli, grandi personaggi, eventi epocali e sono raccontati con un linguaggio fresco e divulgativo
che sa incuriosire ed emozionare il lettore, solleticandolo con spunti e consigli di approfondimento. È proprio l’approccio proattivo alla storia proposto ai lettori il
tratto distintivo di Storica National Geographic rispetto alle altre testate del settore già presenti nel panorama editoriale italiano.

Il mensile strizza l’occhio a un lettore curioso e dinamico proponendo in ogni numero un itinerario di 16 pagine alla scoperta di luoghi e personaggi memorabili, che si sviluppa
come una vera e propria “visita guidata” nei luoghi della storia: un reportage da sfogliare o uno splendido viaggio da intraprendere di persona, grazie anche alle
informazioni pratiche che corredano l’articolo.

Oltre ai servizi principali, anche rubriche di ricette e vita quotidiana del passato, i “Lavori in corso” con le ultime scoperte dai siti in cui operano gli archeologi
italiani, recensioni di libri, itinerari e informazioni utili per visitare i luoghi menzionati negli articoli, ecc….

La rivista ha anche un sito internet dedicato, http://www.storicang.it, concepito come luogo privilegiato di approfondimento dei temi affrontati nel cartaceo e polo di aggregazione per i suoi
lettori che possono conversare in rete con il direttore.

Leggi Anche
Scrivi un commento