Anziani: gli antiossidanti conservano i muscoli

Anziani: gli antiossidanti conservano i muscoli

Una delle conseguenze peggiori dell’invecchiamento, quando si superano i 40, è la perdita di tono muscolare. Ma tale difetto può essere corretto tramite un alimentazione ricca di
antiossidanti.

A sostenerlo, uno studio dell’Università di Pittsburgh, diretto dalla dottoressa Anne Newman e presentato al Gerontological Society of America’s annual meeting tenutosi ad Atlanta (Usa)
dal 18 al 22 novembre 2009.

La Newman ed i suoi collaboratori hanno lavorato con 2000 volontari, tutti adulti over 70. Essi hanno così scoperto come il decadimento dei muscoli possa essere combattuto con una dieta
che preveda l’assunzione giornaliera di vitamina C (144 mg) e vitamina E (11 mg). Inoltre, a tale dieta va abbinato un corretto apporto di proteine, la pratica di esercizio fisico e la
diminuzione di sodio.

Secondo la dottoressa Newman, i benefici di vitamine ed antiossidanti sono “Un altro motivo per i medici per incoraggiare i pazienti ad avere una dieta equilibrata ricca di frutta e verdura”.

Matteo Clerici

Leggi Anche
Scrivi un commento