Anteprima Amarone 2006: l’eccellenza è di casa con l’Amarone Rocca Sveva

Anteprima Amarone 2006: l’eccellenza è di casa con l’Amarone Rocca Sveva

Torna ad essere protagonista in tutta la sua opulenza l’Amarone Rocca Sveva, etichetta di pregio di Cantina di Soave, che verrà messo in degustazione ad Anteprima Amarone 2006, la
rassegna dedicata al grande rosso veronese, che quest’anno, giunta alla sua settima edizione, avrà luogo  il 30 e il 31 gennaio a Verona Fiere.

Nel corso dell’evento sarà presentato alla stampa nazionale ed estera, e ad un pubblico selezionato di operatori e di appassionati, l’Amarone Rocca Sveva 2006, blasonata etichetta della
storica casa vitivinicola veronese. Cantina di Soave infatti, oltre ad essere azienda leader nella produzione di vino Soave, è tra le prime aziende anche nella produzione di Amarone dal
momento che la cantina – grazie ai vigneti di proprietà situati nelle migliori zone di produzione della famosa denominazione veronese – copre il 49% della Doc Valpolicella, che comprende
quindi il Valpolicella, il Valpolicella Superiore, il Valpolicella Ripasso e l’Amarone della Valpolicella.

 

L’Amarone Rocca Sveva nasce dai più pregiati grappoli di uva corvina, rondinella e molinara, selezionati con metodo e rigore da un gruppo speciale composto da agronomi ed enologi che
controllano costantemente i vigneti Rocca Sveva, 150 ettari coltivati esclusivamente in collina, che costituiscono una vera e propria azienda nell’azienda.

Dopo la raccolta, che avviene unicamente a mano, le uve sono messe “ad appassire” all’interno di appositi fruttai in cui il passaggio dell’aria permette ai grappoli di perdere l’acqua in
eccesso in favore di una maggiore concentrazione zuccherina. Ad appassimento concluso, dopo la pigiatura in gennaio, segue la maturazione in botti di rovere per almeno due anni, più un
ulteriore anno di affinamento in bottiglia.

 

Il rispetto della natura, della stagionalità e l’osservanza del tempo, uniti al grande amore per la vigna sono i segreti alla base del successo dell’Amarone Rocca Sveva, un vino dal
carattere forte e deciso che per la sua marcata originalità sa farsi riconoscere tra gli altri. Solo degustando un calice di Amarone Rocca Sveva si coglie appieno il valore di questo
vino che tante parole non giungono a descrivere.

 

L’Amarone Rocca Sveva nasce ogni anno dalle migliori selezioni di uve ed è fedele alla sua impronta originaria che, per scelta aziendale, non prevede la maturazione in barrique ma solo
in botti grandi di rovere. L’Amarone Rocca Sveva 2006 in particolare, si caratterizza per un colore rosso scuro intenso, quasi violaceo. E’ un vino vivo e quindi ancora in evoluzione. Oggi al
naso si coglie una marcata nota di marasca con una netta prevalenza della frutta rossa rispetto ai richiami speziati e balsamici. In bocca risulta armonico, ampio e morbido, con una
tannicità vellutata e rotonda.

Leggi Anche
Scrivi un commento