Ambiente: Confagricoltura, dare attuazione agli incentivi per le biomasse previsti dalla Finanziaria 2008

Ambiente: Confagricoltura, dare attuazione agli incentivi per le biomasse previsti dalla Finanziaria 2008

Mentre a Siracusa i ministri dell’Ambiente dei paesi industrializzati stanno definendo quelle che dovranno essere le priorità per l’attuazione degli obiettivi di Kyoto, in vista della
Conferenza delle Nazioni Unite sul cambiamento climatico di Copenaghen, Confagricoltura ricorda il ruolo positivo dell’agricoltura e della forestazione nell’azione di contrasto ai cambiamenti
climatici .

“In un momento difficile per l’economia globale, la sfida ai mutamenti del clima rappresenta – sostiene l’Organizzazione agricola – una opportunità economica, oltreché un impegno
per la sostenibilità e la salvaguardia dell’ambiente”.

Lo sviluppo delle energie rinnovabili, in particolare delle agro energie, infatti, oltre a contribuire al contenimento delle emissioni climalteranti, rappresenta una valida opportunità di
diversificazione dell’attività agricola.

A fronte di un crescente interesse del mondo agricolo ad investire nelle agroenergie, Confagricoltura ribadisce però la necessità di adeguate politiche di sostegno. A tale proposito
chiede una rapida e completa attuazione del sistema di incentivazione previsto per le biomasse agroforestali dalla legge Finanziaria 2008.

“Diversamente, non solo non si raggiungeranno gli obiettivi di Kyoto – dice l’Organizzazione agricola – ma si precluderà una importante possibilità di sviluppo per l’economia
agricola”.

Leggi Anche
Scrivi un commento