Amazon ritira i prodotti con carne di balena dal sito

Amazon ritira i prodotti con carne di balena dal sito

Circa 24 ore fa, l’EIA si è schierata contro Amazon.com, colpevole di
ospitare la vendita di prodotti a base di carne di balena ed altri mammiferi marini in via d’estinzione.

Da subito, la ONG aveva iniziato una campagna di sensibilizzazione, perché, come spiegato dai suoi rappresentanti: “Dato che Amazon.com Inc. trae profitti dalla vendita su Amazon.jp di
prodotti di balena, è responsabile non solo di agevolare la vendita di prodotti provenienti da specie minacciate e protette, ma anche di consentire la vendita di prodotti alimentari
contaminati che rappresentano una minaccia potenziale per la salute le persone che li consumano”.

Ora, un primo risultato è stato raggiunto: Amazon ha eliminato i prodotti incriminati dal sito giapponese. Gli ecologisti esultano, ma mettono in chiaro come la campagna
continuerà fino a quando il portale non emanerà un divieto a livello di company per vendita di tutti i prodotti derivati da balene, delfini e focene. Riguardo Amazon, un suo
rappresentante si è limitato a dire come “Le voci a cui si fa riferimento non sono disponibili per la vendita”.

FONTE: “Amazon.com Japan Pulls All Whale Meat Products”, ENS 22/02/012

Matteo Clerici

Leggi Anche
Scrivi un commento