Alitalia: Rocchi (Cgil): «bene convocazione»

«Siamo soddisfatti, finalmente potremo sapere le reali intenzioni del Governo e conoscere meglio la proposta di Air France che a differenza di altre ancora non conosciamo» è
questo il primo commento della segretaria nazionale della Cgil, Nicoletta Rocchi, dopo la convocazione dei sindacati a Palazzo Chigi sulla vendita di Alitalia.

«Adesso – ha aggiunto la dirigente sindacale – è necessario aprire un confronto di merito per affrontare i nodi strategici che coinvolgono l’intero sistema del trasporto aereo in
Italia e per capire se la proposta di Air France affronta in modo corretto le questioni legate alla cessione di Alitalia, a cominciare dai problemi legati al futuro di Az Servizi e di Malpensa
per noi dirimenti. La Cgil – conclude Rocchi – è sempre stata favorevole a governare un processo di questo tipo, ma deve essere finalizzato a scelte industriali e ad obiettivi
condivisi»

Leggi Anche
Scrivi un commento