Alitalia, Reguzzoni (LN): oltre all’Antitrust intervenga anche il Governo

Alitalia, Reguzzoni (LN): oltre all’Antitrust intervenga anche il Governo

“Sono contento che l’Antitrust stia lavorando insieme alla Guardia di finanza, Adr ed Enac per verificare se il fenomeno della soppressione dei voli da parte di Alitalia sia occasionale o meno,
ma oltre all’Antitrust dovrebbe interessarsi anche il Governo della questione per appurare se sussistano i presupposti per denunziare all’autorità giudiziaria quanto accaduto e accade,
se si configuri cioè l’ipotesi di interruzione di pubblico servizio”.

Lo afferma in una nota il vicepresidente dei deputati leghisti Marco Reguzzoni, commentando le parole del presidente dell’Autorità Antonio Catricalà.

“Già da tempo vado affermando – prosegue Reguzzoni – che da parte di Alitalia, specie a Malpensa, ci sia una sistematica e premeditata cancellazione dei voli in partenza e in arrivo,
dandone per giunta avviso soltanto all’ultimo momento, ed in merito ho presentato una interrogazione al Ministro dei Trasporti. Questi fatti incresciosi – conclude l’esponente leghista – ledono
non solo gli interessi dei passeggeri, ma anche l’immagine dell’aeroporto di Malpensa e, specie in questo momento che stiamo discutendo di Expo 2015, non si fa fare certamente una bella figura
a Milano, al Nord, al Paese intero”.

Leggi Anche
Scrivi un commento