Alimentare: E’ l’acqua in bottiglia il prodotto più trasportato su gomma

Alimentare: E’ l’acqua in bottiglia il prodotto più trasportato su gomma

Oltre un terzo del trasporto su strada in Italia riguarda minerali, con un’incidenza sul totale delle merci pari al 35,14%. Seguono i materiali da costruzione (15,71%), i prodotti metallurgici
(7,64%), le derrate alimentari e foraggiere (7,17%), i prodotti petroliferi (4,07%), quelli chimici (3,12%), cuoio, tessili e abbigliamento (2,36%), i veicoli e i motorì (2,14%), i cereali
(1,70%) e infine patate, legumi e frutta fresca (1,66%).   

E’ la graduatoria stilata dall’Osservatorio Airp (Associazione italiana ricostruttori pneumatici) sulla Mobilità sostenibile (sulla base di dati Istat) secondo cui le prime dieci categorie
merceologiche da sole rappresentano l’80,72% del totale delle merci trasportate su gomma in Italia.

L’autotrasporto, fa notare l’Airp, gioca un ruolo rilevante nell’economia nazionale, movimentando grandi quantitativi di materie prime, semilavorati e prodotti finiti e rappresenta di gran lunga
la modalità prevalente, assicurata da una flotta che, tra mezzi leggeri e pesanti, comprende oltre 4,7 milioni di autoveicoli.

L’obiettivo oggi, conclude l’associazione, è migliorare la competitività delle aziende del settore e a questo proposito  ricorrere ad un uso maggiore dei pneumatici ricostruiti
consente risparmi e benefici ambientali.

Ansa.it per NEWSFOOD.com

Leggi Anche
Scrivi un commento