Alba, Langhe: Francesca Servetti è la BELA TRIFOLERA 2016

Alba, Langhe: Francesca Servetti è la  BELA TRIFOLERA 2016

FASHION TRUFFLE NIGHT
Una giornata all’insegna della bellezza
e della moda del territorio

Sabato 1° ottobre la Fashion Truffle Night ha inaugurato gli eventi legati all’86ª edizione della Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba. Una giornata/evento dedicata al fascino femminile e un’importante vetrina della moda proposta da imprenditori, commercianti
e artigiani albesi.
fashion-truffle-night-2016

In serata, eletta la Bela Trifolera 2016. È Francesca Servetti, di Dogliani. Per un anno sarà la ragazza immagine dell’Ente Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba e della Città di Alba.

Sabato 1° ottobre la città di Alba ha celebrato la moda e il fascino femminile grazie alla Fashion Truffle Night, l’evento più glamour dell’autunno albese che, poco prima del Palio degli asini, ha inaugurato gli eventi autunnali dell’86ª edizione della Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba.

Emanuela Tittocchia e Liliana Allena

Emanuela Tittocchia e Liliana Allena

Organizzata dall’Associazione Commercianti Albesi e Confartigianato Cuneo – Zona di Alba, in collaborazione con l’Ente Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba e la Città di Alba, la Fashion Truffle Night mira a diventare un’importante occasione d’incontro che, di anno in anno, chiamerà a raccolta imprenditori e artigiani della moda del territorio, con l’obbiettivo di valorizzare questa eccellenza in uno dei momenti di massima visibilità per Alba Langhe e Roero.

ALBA LIVE

A partire dalla 17.00, la moda ha invaso le vie e le piazze della città grazie ad Alba Live. Le vetrine del centro storico si sono animate con momenti musicali itineranti a cura della Bandaradan, performance di artigiani e artisti, sfilate di moda. Modelli e modelle hanno indossato gli abiti e gli accessori prescelti a rappresentare le singole attività, coinvolgendo i clienti e il pubblico in una grande passerella cittadina che ha presentato le collezioni della nuova stagione.

FRANCESCA SERVETTI ELETTA BELA TRIFOLERA 2016

Sfilata

Sfilata

La Fashion Truffle Night è proseguita con la 60^ edizione della Bela Trifolera, in programma alle ore 19.00 presso l’area esterna del Teatro Sociale “G. Busca”, trasformata dagli organizzatori della Fashion Event’s Show in una passerella di bellezza.

Tra le quindici ragazze finaliste, la reginetta del Tartufo 2016 è Francesca Servetti, di Dogliani, classe 1996, studente di Interior design presso l’Istituto d’Arte Applicata e Design di Torino. Francesca Servetti, fino al prossimo anno, sarà la ragazza immagine della Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba e della Città di Alba negli eventi locali e nazionali in cui gli Enti saranno coinvolti: «Sono emozionatissima e molto felice di questa esperienza. Spero vivamente di poter rappresentare al meglio Alba e il suo territorio», ha commentato. Francesca Servetti, ha ricevuto la corona da Giorgia Cantatore, eletta Bela Trifolera lo scorso autunno.

Eletta Miss Sorriso, la ragazza più solare, è Mariasole Cravero, di Asti, classe 1998, studente del liceo classico Vittorio Alfieri. Il terzo titolo del concorso, Miss Eleganza, è stato assegnato a Serena Zimolo, classe 1998, nata a Soglio, studente di Ragioneria presso l’Istituto Tecnico Giobert di Asti.

Le ragazze sono state presentate da Mario Piccioni, direttore artistico e gestore di Radio 103 Piemonte ed Elisa Muriale, piemontese di Fossano finalista di Miss Italia 2015. Le capigliature delle concorrenti e degli ospiti sono state curate dagli acconciatori di Alba aderenti alla Confartigianato Cuneo – Zona di Alba che, secondo il regolamento, hanno raccolto le adesioni al concorso e presentato le ragazze alla finale del concorso.

La giuria della Bela Trifolera ha quest’anno avuto come giudici: Luca Sensibile, presidente di giuria e consigliere dell’Ente Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba; Ada Toso, consigliere comunale della città di Alba; Domenico Caruso, vice presidente comitato di alto indirizzo dell’Ente Turismo Alba, Bra Langhe e Roero; Enrico Frea, rappresentante provinciale dei parrucchieri di Confartigianato; Sergio Vacchetti, consigliere dell’Associazione Commerciati Albesi; Alessandra Morra, direttrice artistica di Poetica e Flavia Monteleone, attrice.

Le ragazze in concorso sono state omaggiate con “regali fashion” offerti dal Vestebene Factory Store del Miroglio Group.

LA PASSERELLA DELLA MODA ALBESE

La Fashion Truffle Night è culminata alle 21.00 con una grande sfilata all’interno della splendida cornice della Chiesa di San Domenico. Presentata dall’attrice Emanuela Tittocchia, una passerella d’eccezione ha fatto sfilare capi d’abbigliamento e accessori di qualità selezionati da negozi, aziende e artigiani provenienti dal territorio.

Accanto alla sfilata di moda, sul palco del San Domenico sono alcuni ospiti provenienti dal mondo dello spettacolo; Alex Belli, modello e attore della fiction Centrovetrine e Zeo Baldi, celebre hair stylist della moda internazionale.

Liliana Allena, presidente dell’Ente Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba, ha dichiarato

La Fashion Truffle Night e il Palio degli asini di domenica 2 ottobre inaugurano ufficialmente la grande stagione della Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba che quest’anno dura ben otto settimane, dall’8 ottobre al 27 novembre 2016. Con questo evento abbiamo voluto rinnovare lo storico e prestigioso concorso della Bela Trifolera abbinandolo ad un pomeriggio ricco di iniziative nei negozi della città e una serata glamour in San Domenico. L’eleganza del Tartufo Bianco d’Alba ha incontrato la bellezza femminile e il fascino delle griffe Made in Italy, eccellenza dei commercianti e degli artigiani del nostro territorio.

Domenico Massimino, presidente provinciale di Confartigianato Cuneo:

Una serata bellissima che apre in grande stile la Fiera del Tartufo e ha premiato la bellezza della Bela Trifolera insieme all’eccellenza di artigiani e commercianti. Un modo per promuovere il territorio attraverso le sue peculiarità. Un grazie all’Ente Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba, all’Associazione Commercianti Albesi e alla Città di Alba per aver organizzato assieme a Confartigianato Cuneo questa splendida iniziativa.

Giuliano Viglione, direttore dell’Associazione Commercianti Albesi:

Una serata sicuramente piacevole che ha messo in risalto le attività commerciali e artigianali del territorio. Credo che questo possa essere il primo passo di una nuova iniziativa che potrà ripetersi negli anni successivi, facendo brillare il concorso della Bela Trifolera e le eccellenze commerciali e artigianali della zona.

Leggi Anche
Scrivi un commento