Palio degli asini 2016 by Enrico Crippa e Bob Noto – Alba 2 ottobre

Palio degli asini 2016 by Enrico Crippa e Bob Noto – Alba 2 ottobre

IL PALIO DEGLI ASINI 2016 SARÀ FIRMATO
DA ENRICO CRIPPA E FOTOGRAFATO DA BOB NOTO
Il drappo che andrà in premio al Borgo vincitore del famoso e goliardico Palio degli Asini di Alba presenterà una riproduzione di un “opera” del tristellato chef del Piazza Duomo ritratta dal fotografo Bob Noto
È allo chef Enrico Crippa del ristorante Piazza Duomo di Alba, tre stelle Michelin, che spetterà il compito di illustrare il Palio 2016, il drappo che, ogni anno, premia il Borgo vincitore del celebre Palio degli Asini di Alba, in programma domenica 2 ottobre in piazza Medford, a partire dalle ore 15.00.

Non potendo operare direttamente sulla tela, Crippa preparerà il piatto nelle cucine del ristorante, dove Bob Noto, uno dei più celebri e acclamati food photographer italiani, allestirà il set fotografico. Alla perizia di Noto – che considera la mano di Crippa una delle più artistiche e dotate d’Italia – spetterà il compito di immortalare il piatto, che in seguito diverrà l’effigie della tela del Palio.

Enrico Crippa, celebre per le sue composizioni estroverse e ricche di colore, minimali ed eteree, dedicherà il suo piatto-pittorico all’autunno e alla stagione del mitico Tartufo Bianco d’Alba.

enrico crippa_resEnrico Crippa
Nato a Carate Brianza nel 1971, Enrico Crippa ha un carnet di tutto rispetto. Allievo di Gualtiero Marchesi, è stato collaboratore di mostri sacri come Christian Willer, Ghislaine Arabian, Antoine Westermann, Michel Bras e Ferran Adrià. Dopo una permanenza triennale in Giappone, nel 2005 con la famiglia Ceretto ha inaugurato Piazza Duomo, ristorante che da fine 2012 vanta le tre stelle Michelin.

 

 

Bob NotoBob Noto
(Vedi anche Video:
Cino Tortorella, Davide Scabin e Bob Noto: un Tris Goloso )

Nato a Torino nel 1956, Noto è uno dei più conosciuti fotografi italiani di alta gastronomia. Nel corso della sua carriera ha collaborato con prestigiosi quotidiani e riviste tra cui Elle, Gambero Rosso, Guide Rouge Michelin, il Corriere della Sera, Il Sole 24 Ore, La Repubblica, La Stampa, Le Figaro, L’espresso, Panorama. Virtuoso della cucina assaggiata e raccontata, Noto è conosciuto per le sue fotografie della cucina d’avanguardia, dove cibo e composizione si amalgamano a formare vere e proprie opere d’arte. Tra gli chef da lui ritratti ci sono Carlo Cracco, Ferran Adrià, Massimo Bottura, Moreno Cedroni, Davide Scabin ed Enrico Crippa. Insieme alla scrittrice Alessandra Meldolesi ha pubblicato i libri “Cracco, sapori in movimento” (Giunti), “Grandi chef di Spagna” (Giunti) e “6, autoritratto della cucina italiana d’avanguardia” (Cucina&Vini).
IL PALIO DEGLI ASINI DI ALBA
UN EVENTO SEMPRE PIÙ INTERNAZIONALE

Procedono le vendite dei biglietti della celebre corsa dei ciuchini con alcune sorprese: acquistati ticket da Taiwan, Brasile, Australia e Russia. Sabato 10 settembre, gli eventi della Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba prendono il via con la cena medioevale del «Banchetto alla corte del Podestà».

Biglietti acquistati da Russia, Brasile, Stati Uniti, Australia, Regno Unito.
E ancora Germania, Olanda, Belgio. Fra i moltissimi ticket online venduti per il Palio degli Asini 2016, in programma domenica 2 ottobre in piazza Medford ad Alba, c’è anche un folto gruppo composto da una trentina di persone provenienti da Taiwan, segno di come la fama dell’evento folcloristico che tradizionalmente precede la Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba sia giunta fin nell’Estremo Oriente. Le vendite digitali dei biglietti del Palio, su cui l’Ente Fiera ha recentemente investito energie e risorse, stanno riscuotendo un ottimo successo, specie tra il pubblico internazionale, che sceglie di prenotare la propria visita alla città del Tartufo Bianco con largo anticipo. I biglietti sono acquistabili attraverso il sito www.fieradeltartufo.org e direttamente su Ciaotickets.

Tra gli eventi che precedono e danno il via alla prossima edizione della Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba, in programma dall’8 ottobre al 27 novembre, nella centralissima Piazza Risorgimento, il 10 settembre alle ore 20.00 si terrà la prima edizione del Banchetto alla corte del Podestà di Alba. Organizzato dalla Giostra delle Cento Torri in collaborazione con l’Ente Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba e il Comune di Alba, il Banchetto darà vita ad una cena in cui ambientazione, servizio, utensili da cucina, portate e ingredienti sono stati studiati per riproporre ai commensali l’esperienza di un convivio medioevale. La cena, aperta al pubblico, sarà accompagnata da musici, animazione teatrale e giocoleria. Anche il biglietto per il Banchetto è acquistabile online, entro il 9 settembre, dal sito www.fieradeltartufo.org o sui canali di Ciaotickets. Il Banchetto alla corte del Podestà sarà quest’anno il coronamento del tradizionale Capitolo della Giostra delle Cento Torri, in programma per il pomeriggio di sabato 10 settembre presso la sala consigliare del Comune, dove verrà consegnata l’onorificenza «Amico della Giostra». Alle ore 18.00 nella cattedrale di Alba, il vescovo Don Marco Brunetti, officerà la messa di benedizione dei Borghi e del Palio.
ENTE FIERA INTERNAZIONALE DEL TARTUFO BIANCO D’ALBA
Piazza Medford, 3 – 12051 Alba (CN)
tel. + 39 0173 361051

 

Redazione Newsfood.com

 

Vedi anche:

Circa 5.170 risultati (0,19 secondi)
Leggi Anche
Commento ( 1 )
  1. marco
    4 Ottobre 2016 at 12:06 am

    PALIO ASINI ALBA 2016 ….Prima di vedere il video non ho commentato …. ora che lo visto non ho commenti ! ! !https://www.facebook.com/marco.costa.921230/videos/10208157497119032/

Scrivi un commento