Agri&Tour: il 2007 è stato l'anno dei record

Si è svolta ad Arezzo, dal 16 al 18 novembre, la sesta edizione di Agri&Tour, il Salone nazionale dell’agriturismo e dell’offerta territoriale che, come ha spiegato il Presidente del
Centro Promozioni e Servizi, Mauro Patrussi, ha confermato il sua ruolo di spicco per gli agriturismo che intendono “promuoversi e di trovare un momento di confronto con altre realtà
simili a livello nazionale e internazionale”.

Il 2007 ha rappresentato per la manifestazione l’anno dei record non solo per una maggiore presenza di espositori (circa 500, 20% rispetto al 2006), ma anche per un profilo che di anno in anno
si fa sempre più internazionale: ad Agri&Tour, infatti, hanno partecipato le rappresentanze delle regioni italiane che promuovono un turismo sostenibile, le associazioni di
categoria, le Strade del Vino ed un elevatissimo numero di tour operators provenienti da tutto il mondo per scoprire le migliori novità del settore: “Un interesse da Paesi esteri in
crescita esponenziale – ha dichiarato il Consigliere delegato del Centro Promozioni e Servizi, Tulio Marcelli – che si riscontra non solo nella richiesta di accredito dei buyers pronti a
conoscere la nostra realtà agrituristica, ma soprattutto nella richiesta di presenza di espositori provenienti da Paesi dell’Europa con l’obiettivo di interagire con una realtà,
quella dell’agriturismo, che in Italia trova il punto di riferimento per il turismo rurale”.
E, com’era prevedibile, i visitatori hanno premiato gli sforzi degli organizzatori affluendo in massa al Centro Affari e Convegni di Arezzo e segnando una crescita del 10% rispetto alla
precedente edizione: “Un record che non ci lascia sorpresi – ha commentato il direttore del Centro promozioni e servizi di Arezzo, Franco Fani – dal momento che fin dal cresciuto interesse di
espositori e buyers avevamo capito che l’agriturismo è sempre di più in Italia un importante strumento di promozione territoriale”.
L’edizione 2007 della manifestazione, inoltre, ha introdotto anche alcuni apprezzati “eventi collaterali”, come il progetto”Biblioteca di campagna” (che ha dato alle strutture ricettive la
possibilità di acquistare una selezione di cento volumi da offrire come svago ai proprio ospiti), i pacchetti speciali “Agri&Tour” (per cui alcune aziende presenti in fiera hanno
potuto promuovere presso i visitatori della manifestazione dei pacchetti vacanza per il Natale e per la primavera 2008 a un prezzo speciale) ed il Merca&Tour (lo spazio in cui gli
agriturismo presenti hanno avuto la possibilità di vendere i propri prodotti).
Il giorno dopo la conclusione di Agri&Tour 2007, Arezzo guarda avanti e pensa già ad un’edizione 2008 ricca di nuove, grandi sorprese.

Per informazioni sull’edizione 2008
www.agrietour.it
Centro Promozioni e Servizi
Via Spallanzani, 23 – 52100 Arezzo
Tel. 0575 9361 – Fax 0575 383028
info@agrietour.it
www.cpsarezzo.it

Leggi Anche
Scrivi un commento