AfterHours a Parigi

 

Venerdì 24 ottobre uscirà la riedizione dell’album degli Afterhours «I milanesi ammazzano il sabato».

La riedizione è un’occasione preziosa per gli Afterhours di fotografare, quasi un anno dopo, il periodo trascorso suonando l’album in giro per l’Italia,
inserendo alcune versioni «complementari» dei pezzi che lo compongono: a volte con arrangiamenti diversi con l’aiuto di una piccola sezione di fiati, altre volte
inserendo pezzi dal repertorio passato, che dopo essere stati suonati per anni vengono completamente stravolti o finalmente compiuti nell’arrangiamento e nello spirito da una
consapevolezza impossibile all’epoca della registrazione originale.

Ad arricchire ulteriormente la riedizione un inedito, outtake delle registrazioni e completato solo di recente e una cover, «you know you’re right» dei Nirvana.
Più che un omaggio un «furto»: una versione molto diversa che nel processo di appropriazione che la band ha compiuto vuole restituire la sincerità espressiva,
la tensione e l’intensità proprie dell’originale.

La riedizione sarà presentata alla stampa a Parigi, nel quartiere Le Marais il 25 ottobre con un’esclusiva performance elettroacustica degli Afterhours accompagnati da una
sezione di fiati. Parigi sarà anche l’occasione per presentare il video del nuovo singolo «musa di nessuno».

Il brano descrive il senso di impotenza , inadeguatezza e disperazione di una coppia dopo la scelta di lei di non tenere il bambino che ha in grembo. Un’immagine irrapresentabile
che si muove fra l’agone politico-mediatico-religioso. Una scelta terribile che, però, lei per la prima volta prende attivamente e non subisce quasi a rivendicare la sua
neonata libertà e il piccolo, insignificante mondo senza sbocchi che la circonda come finalmente suo.

Il brano è una riflessione in generale sul senso di solitudine, l’incomprensione e sull’amore che verrà riportata in immagini dai registi Fulvio Baglivi e
Alberto Momo prendendo forma attraverso una serie di macchie nere che si sovrappongono a quelle di un’ecografia e di allusioni figurative a Maria e all’Annunciazione.

Una rappresentazione della vita al di là della morale. Una rappresentazione di ciò che davvero è impossibile capire. Ma che è possibile sentire.

Gli Afterhours tornaneranno on stage negli USA e in Italia

USA tour 2008

1/11 Minneapolis, MN 
Turf Club

2/11 Iowa City, IA
The Mill

3/11 Cincinnati, OH
Northstar Tavern

5/11 Philadelphia, PA
Theathre of Living Arts

6/11 Brooklyn, NY
Warsaw

7/11 Washington, CD
Black Cat

9/11 Boston, MA
Paradise Rock Club

10/11 New York, NY
Mercury Lounge

ITALIA tour 2008

Sabato 22 Novembre
Rimini@velevet

Giovedì 27 Novembre
Venaria Reale (TO)@teatroconcordia

Venerdì 28 Novembre
Nonantola(MO)@voxclub

Sabato 29 Novembre
Cortemaggiore(PC)@fillmore

Domenica 30 Novembre
Roncade(TV)@new age

Venerdì 5 Dicembre
Senigallia(AN)@mamamia

Sabato 6 Dicembre
Roma@tendastrisce

Domenica 7 Dicembre
Bologna@estragon

Giovedì 11 Dicembre
Firenze@vipertheatre

Venerdì 12 Dicembre
Modugno(BA)@demodè

Sabato 13 Dicembre
Napoli@casadellamusica

Sabato 20 Dicembre
Milano@palasharp

 

Leggi Anche
Scrivi un commento